Belen: i compiti con Santiago

-
27/02/2021

Belen Rodriguez è una mamma molto attenta nei confronti del figlio Santiago: su Instagram condivide spesso i momenti trascorsi insieme, dai pomeriggi divertenti al parco giochi, alla sveglia mattutina prima di andare a scuola. Per ultimo, Belen ha mostrato, in alcuni video, come aiuta Santiago nei compiti. 

Progetto senza titolo – 2021-02-27T110723.893

Belen Rodriguez ha sempre confessato di essere una mamma molto attenta e presente nella vita del figlio Santiago: il bambino, nato nel 2013 dal matrimonio con Stefano de Martino, trascorre il tempo ora con l’uno ora con l’altro genitore, e Belen spesso pubblica su Instagram alcuni momenti passati insieme, dove mostra tutto l’amore nei confronti del figlio.

Dalla sveglia mattutina, quando Belen si avvicina a Santiago sussurrando dolcemente il buongiorno e convincendolo ad alzarsi a forza di coccole, fino al momento in cui lo accompagna a scuola, quando in macchina si divertono a scherzare sul poco entusiasmo mattutino di Santiago, sono tanti gli istanti che la showgirl mostra con orgoglio ai suoi fan.


Leggi anche: Belen festeggia i 7 anni di Santiago con Stefano De Martino

Il rapporto tra mamma e figlio è caratterizzato da grande complicità, ma anche da un sorriso che non manca mai.

Belen e Santiago: esercizi con le doppie

Progetto senza titolo – 2021-02-27T111130.355

La showgirl aiuta anche Santiago nel momento dei compiti, insieme alla nonna Veronica, che con pazienza, vicino al nipote, lo guida negli esercizi di italiano. Dal video pubblicato su Instagram da Belen, si comprende che Santiago condivide una difficoltà nella lingua italiana che ha ammesso di avere anche la showgirl: non riuscire a distinguere in modo corretto le doppie.

Già Belen, infatti, aveva più volte spiegato che in spagnolo le doppie non esistono, e per questo le risulta molto difficile, quando deve scrivere delle parole in italiano, capire dove va la doppia e dove invece non è necessaria. La showgirl ha ironizzato con Santiago, che si stava cimentando proprio nella scrittura della parola “femminile”, spiegandogli che in questo caso è necessario inserire la doppia.

Per un bambino come Santiago, che è abituato a sentire fin da piccolo due lingue, è normale che all’inizio ci sia un po’ di confusione, ma nel futuro sarà un punto di forza molto importante quello di riuscire a destreggiarsi con abilità sia in italiano sia in spagnolo. Santiago, però, ha ripreso subito la mamma, scherzando con lei sul fatto che lo stesse rallentando negli esercizi perché distratto dal video che lei stava girando.


Ilaria Bucataio
Laureata in Scienze della comunicazione
Esperta in: TV e Gossip
Suggerisci una modifica