Belen e Antonino Spinalbese: svelati alcuni motivi della rottura

Jenny Bertoldo
  • Laureanda in Filologia moderna
02/04/2022

Dopo la rottura improvvisa con Belen, Antonino Spinalbese ha finalmente deciso di prendere la parola e di raccontare che cosa è accaduto tra i due. Ha inoltre confessato il dramma della sua malattia autoimmune.

Antonino-Spinalbese-Foto-Instagram-1280×720-1

Dopo un lungo silenzio, Antonino Spinalbese ha deciso di raccontare che cosa è accaduto negli ultimi mesi tra lui e la compagna Belen Rodriguez, che oggi è tornata con il suo ex Stefano de Martino.

Spinalbese ha raccontato con un video Instagram i suoi pensieri più intimi, ed è quindi finalmente pronto a dire la sua. I fan infatti non aspettavano altro che sapere cosa fosse successo fra lui e la ex compagna Belen.

La storia con Belen per Antonino è stato un vero e proprio sogno a occhi aperti. Almeno per un anno, poi sono iniziati tanti problemi di coppia dovuti a incomprensioni ma anche a tanti momenti sfortunati nella vita dell’hairstylist. Racconta:

Due anni fa credevo di aver raggiunto l’alba di una vita felice, ma non era così. Dovevo ancora schiantarmi contro una macchina, incrinarmi due costole, ricevere una notizia terribile da un medico, e perdere una delle cose a me più care.

Belen e Antonino: un amore finito, ma lui come sta oggi?

Antonino-Spinalbese-1-1

Antonino Spinalbanese ha continuato così il suo discorso:

No, non sto parlando del gossip che tutti cercano. Due novità hanno stravolto la mia esistenza dall’oggi al domani: un nuovo lavoro e un nuovo amore.

E ha poi aggiunto:

L’amore ci cambia già di per sé, ma quando nel frattempo diventi un personaggio famoso è diverso, è come venire catapultato in un mondo parallelo, in un universo nuovo. Se ti piace o non ti piace non importa, è come un buco nero che divora tutto ciò che lo circonda.

Il giovane hairstylist è sinceramente commosso quando racconta:

Era una vita felice che non finiva di stupirmi. 9 mesi e sarei diventato papà. Ho visto tutto quello come gioia ma anche come passaggio di testimone come dono del cielo dal mio papà Rosario. Ero felice davvero. E lo ero ogni giorno di più, fino al giorno più bello della mia vita, il 12 luglio 2021.

Ma assieme alla gioia della nascita della figlia, arriva la dolorosa notizia di una malattia:

Ho una grave malattia autoimmune con la quale dovrò probabilmente convivere per il resto della vita. Uscito dall’ospedale non ero più Antonino, avevo perso 13 kg, la mia forma, il mio aspetto fisico non era più il mio. Le risate fecero spazio alle lacrime, avevo vergogna anche ad andare in palestra.

Ma Spinalbese chiude con parole di speranza:

Dopo un momento di dolore c’è un momento di gloria. Adesso lo specchio torna a mostrare la mia vera sagoma, il primo passo è stato fatto.