Beautiful anticipazioni Sabato 7 Novembre: Ridge confronta Flo, Bill vuole farla pagare a Thomas

Leggiamo insieme le anticipazioni di Beautiful del 7 Novembre, la soap opera statunitense in onda su Canale 5 in prima tv alle 13:40 dal Lunedì al Sabato e alle 14:10 la Domenica. Ridge e Flo arrivano ad un confronto decisivo: lui la detesta. Intanto Bill vuole che Thomas la paghi come tutti gli altri. Andiamo a leggere. 

maxresdefault

Di seguito tutte le vicende anticipate dell’episodio del giorno 7 Novembre 2020 della soap opera americana Beautiful, su Canale 5 tutta la settimana in prima tv. Ridge è furioso: non solo detesta Flo am la accusa di aver rapito suo nipote non solo una ma ben due volte! Brooke si confessa con Bill, il quale decide di andare a parlare con Thomas. Che cosa succederà al Forrester junior? Riuscirà a cavarsela anche questa volta? Andiamo a vedere nel dettaglio tutte le anticipazioni.

Thomas: Bill gliela farà pagare cara

113469-ppl

Brooke si reca da Bill Spencer, al quale confessa di non aver avere voluto buttare Thomas dalla scogliera. Tutto è successo in maniera accidentale. Lei lo ha visto minacciare Hope e l’unico istinto da madre che ha avuto è stato quello di proteggerla, non poteva mica starsene con le mani in tasca. La Logan, aggiunge inoltre che Thomas non può essere perdonato e che le scuse fatte alla figlia sono una bugia. Bill, a quel punto, le promette che agirà in maniera tale da fargliela pagare qualora Ridge non facesse qualcosa. Bill andrà in ospedale a parlare con il ferito!

Il confronto tra Flo e Ridge

Ridge segue in carcere in visita di Flo. Il Forrester afferma che tutti colori responsabili del rapimento della sua nipotina la pagheranno cara. Lo stilista afferma di essere estremamente deluso da lei, tanto da detestarla: non solo è riuscita a rapire la bambina una volta ma ben due, prima a Hope e poi a Steffy, pretendendo allo stesso tempo di avere tutto l’appoggio che i Logan e i Forrester le stavano dando.

190910

La ragazza, in lacrime ma comunque cosciente del male inflitto, ricorda al Forrester che anche suo figlio dovrebbe pagare per ciò che ha fatto. Ridge, dopo un’occhiataccia, afferma che Thomas non è stato capace di seguire il piano di Reese e di gestirlo, non ha altre colpe. Flo allora comincia ad inveire contro lo stilista: suo figlio non è di certo un innocente, in quanto ha chiaramente ricattato tutti i suoi conoscenti per non confessare il segreto. Di conseguenza, esauste di ascoltare le parole offensive di Ridge, la ragazza fa finire la visita immediatamente.