Beautiful anticipazioni Lunedì 9 Novembre: Le Logan si sfogano e Sanchez segue con le indagini

09/11/2020

Leggiamo insieme le anticipazioni di Beautiful del giorno 9 Novembre, la soap opera statunitense in onda su Canale 5 in prima tv alle 13:40 dal Lunedì al Sabato e alle 14:10 la Domenica. Le Logan vanno a trovare Brooke: sono preoccupate per il matrimonio della sorella. Intanto, Sanchez segue con le indagini. Beautiful-Soap-Opera

Di seguito tutte le vicende anticipate dell’episodio del giorno 9 Novembre 2020 della soap opera americana Beautiful, su Canale 5 tutta la settimana in prima tv. Katie e Donna sono preoccupate per Brooke: il suo matrimonio è a rischio e Ridge è troppo difensivo con suo figlio. Intanto, in ospedale arriva SanchezRidge vuole sapere la verità e comincia a chiedere a Thomas di dirgli la reale versione dei fatti con la Barber.

Le Logan e Liam: su Thomas non si parla di perdono

93137-ppl

Katie e Donna visitano Brooke in ospedale. La Logan si sfoga subito con le sorelle in quanto Ridge non fa altro che appoggiare il figlio Thomas. Quali difese potrà mai dare ad un ragazzo che le ha fatto del male così? Le sorelle sono dunque molto intimorite per il matrimonio di Brooke: loro concordano sul fatto che quello che sta facendo Ridge è veramente troppo. Nel frattempo, arriva Liam, il quale non fa altro che supportare il fatto che Thomas non si può difendere dopo tutto ciò che ha fatto. Inoltre, lo Spencer è preoccupato per Hope e Douglas ed inzia a pensare ad un modo per far sì che Thomas non possa più rovinargli la vita.


Dove eravamo rimasti: Beautiful anticipazioni oggi 13 Giugno, Quinn: il suo piano di vendetta contro Brooke

Ridge comincia a dubitare del figlio

foto-beautiful-ridge-e-thomas-1

Thomas sta facendo dei progressi incredibili: dopo aver superato in maniera ottimale alcuni test, il ragazzo prega il medico di poter uscire. Sopraggiunge il detective Sanchez, il quale è venuto a fare ulteriori domande al ragazzo riguardo Emma Barber. In ogni modo, Ridge lo blocca dicendo che il figlio non dirà nulla se non con un avvocato al suo fianco.

I due rimasti soli, discutono fra di loro: Thomas afferma in maniera ironica che non può di certo sostenere qualcosa che non fatto, tuttavia Ridge è piccato e dice di non prendere questa situazione sottogamba. Il ragazzo comincia subito a pensare che suo padre già non è dalla sua parte, ma quest’ultimo gli chiarisce subito che è proprio questo ciò che sta facendo. In ogni modo, dovrà essere sincero: avrà o no seguito Emma la sera della sua morte?

 


Simone
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica