Barbara D’Urso: struggente post per la madre

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
24/08/2021

In occasione dell’anniversario della morte della madre Vera Barbara d’Urso ha voluto ricordare la genitrice postando sui social un commovente scatto in bianco e nero. Ecco le parole scelte dalla popolare conduttrice.

Barbara-dUrso-2

Presto Barbara d’Urso tornerà in tv e, infatti, da lunedì 6 settembre partirà la 14esima stagione di Pomeriggio Cinque. Quest’anno, però, Mediaset ha imposto alla conduttrice un cambio di stile e, infatti, ai siparietti ironici, al trash e ai particolari ospiti saranno preferiti l’informazione e i contenuti di attualità.

Il programma della conduttrice partenopea dovrebbe durare poco più di un’ora: dalle 17:30 alle 18:40, lasciando poi spazio a “Caduta Libera” di Gerry Scotti.

In attesa di tornare a lavoro, però, Barbara si sta godendo gli ultimi giorni di vacanza ma prorpio in queste ore ha voluto condividere con i suoi fan un particolare scatto. Si tratta di una foto che la ritrae da piccola insieme alla madre, di cui non ha mai smesso di sentire la mancanza!

Barbara d’Urso ricorda la madre Vera

Schermata 2021-08-24 alle 11.14.38

Barbara d’Urso in queste ora ha voluto ricordare la madre Vera Pentimalli con un tenero scatto in bianco e nero, che la ritrae proprio insieme alla donna che l’ha messa al mondo.

“Mamma ci ha lasciato, Titti. È un coltello che mi squarcia l’anima. 23 agosto 1968. Sempre con me”.

ha scritto sotto la foto, ricordando la defunta mamma morta per il linfoma di Hodkin che, all’epoca, non era una malattia curabile.

Vera aveva solo 40 anni e oltre a Carmelita lasciò anche altri due figli: Daniela e Alessandro. Poco dopo Rodolfo, padre della conduttrice, si risposò e dalla seconda moglie Wanda Randi ebbe altri tre figli: Riccardo, Fabiana ed Eleonora.

Barbara è molto legata a tutti i suoi fratelli e, qualche tempo fa, alcuni di loro sono anche stati ospiti delle sue trasmissioni. Di sua madre, invece, purtroppo non ha molti ricordi: si ammalò quando lei aveva solo 7 anni e rimase a letto per molto tempo.