Barbara d’Urso confessa: “Sempre stata di sinistra, Berlusconi lo sa”

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
27/09/2020

Intervistata da Vanity Fair la popolare conduttrice ha dichiarato, senza farsi troppi problemi, di aver sempre votato a sinistra. “Berlusconi lo sa benissimo!”, si è giustificata!

Barbara-DUrso-instagram

Nell’ultimo numero Vanity Fair l’ha inserita nella classifica delle dieci donne più influenti d’Italia. Così, negli inediti panni di Madame Jeanne Bécu, Contessa du Barry (Francesco Vezzoli l’ha ritratta così), Barbara ha rilasciato al settimanale femminile una lunga intervista!

Vita privata, amore, lavoro e figli! Tra una chiacchiera e l’altra, poi, la conduttrice ha risposto ad una specifica domanda sul suo orientamento politico..

Barbara D’Urso: sempre votato a sinistra!

96864-ppl

Tra le caratteristiche che hanno reso Barbara così amata ci sicuramente la sua schiettezza e la sua autenticità. E, ancora una volta, la D’Urso le ha dimostrate. In un’intervista a Vanity Fair, infatti, alla D’Urso sono state poste molte domande e, tra queste, le è stato chiesto se fosse di sinistra.

“Sempre stata di sinistra”, ha prontamente risposto lei, avvalorando la cosa con la dichiarazione che il padre dei suoi figli “era di Rifondazione Comunista”.

Ma niente paura per Silvio! Berlusconi, infatti, il suo “capo”, è sempre stato a conoscenza del suo pensiero politico e sembra che, nonostante questo, la stimi molto! “Ho sempre votato per il PCI e questo Berlusconi lo sa benissimo. Adoravo Berlinguer”. ha assicurato Barbara!

Insomma, ancora una volta la D’Urso lascia il suo pubblico senza parole per la sua schiettezza e la sua propensione per la verità. Forse proprio per questo è così apprezzata dai suoi milioni di telespettatori!