Alessandro Iannoni lo confessa: mamma Carmen non vuole che lui…

Jenny Bertoldo
  • Laureanda in Filologia moderna
04/06/2022

Alessandro Iannoni ha lasciato l’Isola dei Famosi per un valido motivo: era ora di studiare per gli esami universitari. Il ragazzo in un’intervista ha svelato molti segreti del suo rapporto con la madre Carmen di Pietro.

alessandro-iannoni

Intervistato da Oggi il 20enne Alessandro Iannoni ha svelato le regole di mamma Carmen di Pietro:

E’ un po’ matta ma non la cambi. Ed è parecchio apprensiva, non lo fa apposta. Lei esige che io e mia sorella Carmelina (13 anni, ndr) ci si alzi entro le sei anche sabato e domenica se no diventa una iena. Ci spalanca le finestre, anche in inverno, ci strappa le coperte e strilla: ‘Qui non voglio bamboccioni’.

Lui la asseconda:

Mia sorella si ribella. Io ci sono abituato, non le patisco. Ho sempre pensato che se mamma ci dà questa educazione è perché è convinta che sia la migliore, la più utile per noi. Mi fido di lei, so che lo fa in buona fede.

Alessandro Iannoni svela tutto: mamma Carmen ha regole rigide!

Alessandro-Iannoni-20220322-Yeslife.it_

A casa Carmen impone dure regole:

Sul pranzo alle 11.30 e la cena alle 17.30 è inflessibile. Cucino sempre io perché mamma è un disastro. Fa bollire la pasta e ci versa sopra la passata di pomodoro dalla bottiglia. Sul cellulare ci siamo ribellati. Lei va a letto verso le 19 e punta la sveglia alle 22 per ritirarcelo. Le pulizie della casa, invece, le facciamo insieme perché se io le alzo tappeti e mobili, pulisce più velocemente. Per fortuna non devo più accompagnarla a fare la spesa.

Alessandro si prende cura della madre:

Mamma ci tiene, le faccio sempre anche la tinta. Lì le coprivo la ricrescita con pezzetti di carbone. Temo ci resti male se le dico: ‘arrangiati’.

Carmen Di Pietro non vuole che lui si fidanzi ed è gelosissima:

Il suo incubo è che io possa volere bene a una ragazza. Avevo una fidanzata, Beatrice, ci tenevo molto ma lei è riuscita a farla scappare. Mi chiamava quando ero con Bea, mi diceva di mettere il vivavoce perché c’era un problema urgente e poi diceva ‘dai, non fare il bambino cattivo con mamma’. Dopo un po’ di volte, Beatrice, giustamente, mi ha lasciato.