Adriano Celentano umiliato da Naike Rivelli e Ornella Muti

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
09/10/2020

Ornella Muti e Naike Rivelli ospiti di Ogni Mattina hanno parlato di Adriano Celentano. Madre e figlia hanno fatto delle rivelazioni molto importanti. Scopriamo insieme cosa hanno raccontato.

5036649783001-6198269394001-6198271996001-vs

Ornella Muti e Naike Rivelli  hanno partecipato all’ appuntamento “A casa di…” di “Ogni Mattina”. Durante il collegamento con lo studio di Adriana Volpe la bella attrice ha deciso di parlare finalmente della famosa storia tra lei e Adriano Celentano. Ricordiamo che da  poco il noto cantante ha deciso di confessare che tra lui e Ornella Muti c’è stata una storia clandestina. La muti ha svelato degli importanti retroscena sulla storia con Celentano. Ma scopriamo insieme cosa ha detto l’attrice.

La confessione di Ornella Muti

Naike

Prima di tutto Naike Rivelli ha voluto iniziare il discorso sottolineando che in quel periodo Ornella era “sola”, perchè non era ancora sposata con Federico Fachinetti, e i due si erano separati momentaneamente perchè stavano attraversando un momento di crisi.
Queste sono state le precisazioni di Naike che poi chiede alla madre: “Perché Adriano Celentano secondo te si sentiva così solo?” Ornella un po’ imbarazzata risponde: “Perché lei (riferendosi a Cluadia Mori ) stava da qualcun altro o almeno così dicevano”.
Poi Naike continua e lancia una stoccata vincente nei confronti di Celentano e dice: “E’ successa questa cosa con mamma perché evidentemente nella famiglia Celentano non erano così felici“.
Infine poi Naike conclude:

“Entrambi avrebbero dovuto portare questo segreto nella tomba. Da quello che ricordo io ad un certo punto a me è stato detto che non era la cosa giusta e mamma se n’è andata a gambe levate. Per sapere come è andata forse dovreste chiedere ai Mori e ai Celentano che ne hanno parlato molto e forse aprono le loro porte e vi raccontano tutto. […] Noi stiamo solo mettendo i puntini sulle i”.