Accordo milionario tra Netflix e duchi di Sussex

-
19/01/2021

Harry e Meghan hanno firmato un accordo milionario con la piattaforma di streaming più famosa al mondo. In questo accordo una clausola gli impedisce di intervenire nella scrittura o collaborazione della serie “The Crown”.

9-AP20010360373917-1-635×474

In queste prime settimane del 2021 continuano a trapelare informazioni sugli accordi presi da Meghan Markle e il principe Harry dopo la Megxit. 

L’accordo in questione, uno dei più grandi e redditizi per la coppia, sarebbe quello con il colosso dello streaming on line: Netflix. Il valore dell’accordo è di oltre 150 milioni di dollari, ma una clausola impedirebbe ai quasi ex duchi di Sussex di fare molte cose, tra cui intervenire nella scrittura di The Crown.

La serie tv ispirata alla vita dei reali, partendo dall’ascesa di Elisabetta II sul trono, dovrebbe iniziare a toccare linee temporali nelle quali i due potrebbero iniziare a diventare “pericolosi“.


Leggi anche: The Crown 4: guerra tra gli Windsor e Netflix

Comprare il silenzio? Oppure c’è dell’altro?

Progetto-senza-titolo36-950×684

Molti gridano allo scandalo, alla censura forzata, mentre i più “materialisti” accusano i due di essersi venduti. 

150 milioni sono una cifra considerevole, soprattutto se consideriamo che la Megxit impedisce ai due di avere sostentamenti finanziari da parte della Royal Family.

Ci si chiede allora: 150 milioni solo per stare in silenzio e non pestare i piedi a nessuno? Si era già parlato di un rientro di Meghan sulle scene delle serie tv, un cameo in Suits, serie che l’ha vista in azione sul set prima di diventare la moglie di Harry.

Molto probabilmente i due produrranno qualcosa di molto personale, basandosi anche sulla associazione benefica Archewell, oppure per raccontarsi in maniera inedita, ma dopo la svendita della biografia “Finding Freedom” alla quale hanno partecipato, difficilmente qualcuno investirebbe nuovamente in un progetto interamente dedicato a loro.

Documentari sulla loro vita come sulle Kardashian, oppure qualcosa di più importante? Se le voci sulla presunta gravidanza di Meghan fossero confermate, prima di scoprire cosa si cela in questo accordo milionario dovremo aspettare un bel po’, diciamo quasi 9 mesi!


Vito Girelli
Laurea Magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa
Esperto in: Moda, Gossip e Reali
Suggerisci una modifica