L’isola dei Famosi denunciata? I Cugini di Campagna pronti a tutto per…

Jenny Bertoldo
  • Laureanda in Filologia moderna
10/04/2022

Dopo il provvedimento della produzione Mediaset contro Silvano, naufrago e membro dei Cugini di Campagna, si è scatenata la polemica: secondo il fratello non c’è stata la bestemmia e così i provvedimenti presi sono ingiusti.

I-cugini-di-campagna-

Silvano Michetti è stato espulso dall’Isola dei Famosi 2022 per una bestemmia che avrebbe pronunciato. Mediaset è stata inflessibile e ha eliminato il concorrente, ma i compagni non ci stanno e replicano. Ma cosa è accaduto?

Il cantante, appena arrivato a Cayo Cochinos, avrebbe bestemmiato, e il video seppure tagliato ha fatto molto clamore. Secondo suo fratello Ivano, tuttavia, la notizia sarebbe falso e dunque il provvedimento ingiusto. Così il fratello Ivano Michetti ha spiegato:

In relazione alle notizie apparse sui media circa l’espulsione di mio fratello, Silvano Michetti, dal format Isola dei Famosi per un’asserzione pronunciata al momento dell’arrivo sull’isola, definita nel comunicato rilasciato da Mediaset come ‘blasfema’, intendo precisare quanto segue: l’audio nel quale mio fratello pronuncia le parole incriminate è molto chiaro. Si sente ‘Santo Dio’. L’espressione non può considerarsi blasfema nei confronti di Dio o della religione, né una bestemmia.

I Cugini di Campagna contro il reality show, e ora che succede?

MANIFESTO-Cugini-di-Campagna-2021

Successivamente, Ivano ha aggiunto:

Manca quindi il presupposto legale per la sua espulsione dal format. Non potendo mio fratello, in questo momento, assumere direttamente iniziative a sua tutela, ho inviato a titolo personale, e anche come leader del Gruppo dei Cugini di Campagna, una diffida a Canale 5 e ai responsabili della trasmissione, invitandoli a desistere dalle annunciate iniziative nei suoi confronti e a mantenerlo nel suo ruolo di partecipante alla trasmissione.

Insomma, il fratello di Silvano non ci sta e chiede che suo fratello possa torna nel programma come suo diritto.

Tutto è iniziato quando Silvano e Nick sono sbarcati in Honduras saltando giù dall’elicottero. Silvano ha rifiutato ufficialmente la barca dicendo di poter andare a nuoto alla spiaggia, ma è stato colto in flagrante da tutti e lì è partita la bestemmia, o almeno quella che sembrava essere tale. Poi è arrivato il comunicato ufficiale in cui l’emittente ha spiegato:

Mediaset e Canale 5 hanno deciso di espellere Silvano dei Cugini di Campagna dall’Isola dei Famosi. È stato infatti verificato che nel corso della diretta di lunedì sera il concorrente appena approdato sulla spiaggia di Cayo Cochinos ha effettivamente usato un’espressione blasfema. Mediaset si scusa con i telespettatori per l’episodio inaccettabile.