Torta al limone: ricetta semplice per preparare una torta al limone

Per concludere un buon pasto, per fare una sostanziosa colazione, uno spuntino durante la giornata o accompagnare il classico tè delle cinque cosa c’è di meglio di un dolce?

Oggi prepariamo la torta al limone, un tributo ad uno dei frutti più rappresentativi della nostra penisola, dall’inconfondibile sapore forte e dall’intenso ed avvolgente profumo.

Ricordiamo che le proprietà nutritive del limone sono eccezionali e contiene moltissima vitamina C, un antiossidante fondamentale per il nostro organismo.

Per preparare la torta al limone c’è bisogno di 4 uova, 200 grammi di zucchero, 1 limone, 1 bicchiere d’olio extravergine d’oliva, 50 grammi di fecola di patata, 200 grammi di farina e del lievito.

Per la crema al limone invece procuratevi 30 cl di acqua tiepida, 200 grammi di zucchero, 1 tuorlo d’uovo, 1 limone, 1 uovo intero e 50 grammi di fecola di patate.

Prepariamo ora la nostra torta al limone: per l’impasto montate a neve gli albumi con un pizzico di sale.

A parte sbattete i tuorli con lo zucchero ed aggiungete lentamente l’olio, il limone, la farina, il lievito e la fecola, mischiate tutto ed infornate a 180 gradi per circa mezz’ora in una tortiera imburrata.

Mentre l’impasto cuoce prepariamo la crema al limone sciogliendo lo zucchero nell’acqua tiepida. Mescolate poi l’uovo, il tuorlo, il succo di limone e la fecola di patate. Poi aggiungete l’acqua con lo zucchero.

Fate attenzione a tenere sempre il fuoco basso mentre mischiate gli ingredienti.

Tagliate in due la torta a mò di panino e mettete la crema al limone, spolverate con zucchero a velo e decorate la vostra torta con alcuni spicchi o fette di limone.

torta limone


Cucina
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica