Salmone in bellavista

Si sa, il pranzo di Natale è un’occasione a cui non si può sfuggire e tantissime sono le prelibatezze da preparare in un giorno speciale come questo.

Oggi vi consiglio una ricetta del salmone in bellavista, piatto di pesce sfizioso e da leccarsi i baffi.

Per preparare il salmone in bellavista per 6 persone avete bisogno di 1 kg di salmone, 6 uova, 1 limone, gelatina, alloro, sale, pepe, maionese e burro.

In una pentola mettete dell’acqua, salatela, aggiungete fette di limone e allora, quindi lessate il salmone per quaranta minuti.

A parte preparate la gelatina e cucinate le uova per 10 minuti in acqua bollente.

Scolate il pesce e mettetelo in un piatto capiente, su un fianco, spellatelo, quindi spennellatelo con la gelatina preparata.

Quando le uova si saranno raffreddate, togliete il guscio e tagliatele a rondelle sottili, quindi disponetele sopra il salmone.

Aggiungete striscioline di maionese, riccioli di burro, odori, sale e pepe a vostro piacimento, quindi rivestite con la gelatina.

Una volta pronto il tutto mettete in frigorifero per almeno quattro ore e poi buon appetito!

Ricette Natale 2010: il salmone in bellavista