Ricette settembrine con fichi, fichi d’india e uva

Settembre è ormai arrivato con il suo carico di frutti e verdure di stagione come uva, fichi e fichi d’india. Cerchiamo quindi di scoprire come preparare al meglio queste prelibatezze nei nostri piatti settembrini.

Visto che il clima è ancora estivo avevo pensato ad una granita di fichi d’india. Piuttosto insolita ma davvero facile da preparare. Prendete mezzo litro d’acqua, mettetelo in una casseruola, aggiungete un cucchiaio di glucosio e 300 grammi di zucchero, mescolate, poi fate bollire, quindi lasciate raffreddare. Una volta passato il tempo necessario frullato il tutto e passate al setaccio un chilo di fichi d’india sbucciati, poi metteteli in una ciotola e aggiungete il succo di un limone. A questo punto aggiungete lo sciroppo, mescolate e mettete in frigorifero, facendo attenzione a mescolare ogni ora circa per non fare cristallizzare la granita.

Se invece volete provare un ottimo secondo prendete delle fettine di maiale, cuocetele in padella con un filo d’olio e alla fine aggiungete succo d’uva, aggiustate di sale e pepe e assaggiate. Sono sicuro che il gusto agrodolce vi conquisterà.

Se amate i fichi vi potete sbizzarrire: questi si possono mangiare sia al naturale, con il prosciutto, in insalata, nella pasta e anche con una emulsione di cioccolato o marmellata. Provate a fare una insalata di fichi e olive: prendete dell’olio extravergine di oliva e tostate in padella due fette di pane raffermo tagliato a cubetti. Aggiungete peperoncino, tagliate due zucchine a rondelle, quindi incidete la pelle di quattro fichi. Unite olive, qualche noce tritata, foglia di basilico e olio d’oliva, mescolate per bene e gustate.

fichi