Ricette primi piatti: ravioli con zucchine in crema di zucca

Cucina
  • Scrittore e Blogger

Questa sera mi trovo due ospiti a cena a nel mio freezer si trovava della zucca che vi avevo messo qualche tempo fa. Visto che le mie ospiti sono amanti del buon cibo e che mi piace stuzzicare con il cibo ho deciso di cucinare i ravioli con zucchine alla crema di zucca. Per poter fare questa ricetta per 4 persone c’è bisogno di 500 grammi di ravioli con spinaci e ricotta, 300 grammi di polpa di zucca in pezzi, 1 cipolla, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 1 zucchina grande, olio extravergine di olive, un bicchiere di latte, sale, prezzemolo e parmigiano grattugiato.

La prima cosa da fare per preparare i ravioli con zucchine alla crema di zucca è un soffritto con olio extravergine di olive e metà cipolla tagliata finemente. Unite le zucchine tagliate a cubetti (o rondelle piccole) e fatele ammorbidire. A parte fate un altro soffritto con l’altra metà della cipolla e aggiungetevi la zucca, fate rosolare per alcuni minuti, quindi sfumate con il vino bianco e continuate con la cottura.

A parte mettete in una pentola abbondante acqua salata, fatela bollire e cuocete i ravioli. Aggiungete un mestolo di acqua cottura alla zucca qualora il composto dovesse divenire troppo asciutto. Insieme alla zucca unite il latte ed aggiustate di sale e pepe.

Scolate i ravioli al dente e saltateli in padella insieme alle zucchine e alla zucca, quindi unite anche il prezzemolo. Impiattate spolverando la superficie dei piatti con il parmigiano grattugiato e… buon appetito!


Leggi anche: Come preparare le zucchine: ripiene, in carpione, passate

Se preferite la crema di zucca potete passarla al mixer prima di unirla con i ravioli, ma in quel caso cercate di amalgamare per bene la pasta con le zucchine e con qualche cucchiaio di passata di pomodoro.

 

ravioli di zucca