Ricette Philadelphia: insalata di riso e rana pescatrice

-
21/05/2011

Amanti del pesce aprite le orecchie perché quest’oggi vi illustrerò una ricetta molto semplice che vi solleticherà il palato: l’insalata di riso e rana pescatrice con Philadelphia.

Per prepararla avrete bisogno di 60 grammi di Philadelphia, 250 grammi di rana pescatrice, 250 grammi di riso, 1 cespo di insalata romana, 1 cipolla rossa, 1 cetriolo, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Prendete la rana pescatrice e tagliatela in bocconcini, quindi saltatela in padella con un soffritto di olio e cipolla. Dopo che il pesce sarà quasi cotto sfumate con del vino bianco (o anche rosso se vi piacciono i sapori più intensi) ed alla fine aggiungete il Philadelphia.

A parte cuocete il riso in abbondante acqua salata, quindi fatelo raffreddare. Unite i bocconcini di pesce con il Philadelphia, parte della cipolla tagliata a fettine sottili, il cetriolo a spicchi, l’insalata, e condite con olio sale e pepe.

Un piatto dal sicuro effetto ma che non richiede molto tempo in cucina.

Se non vi piace la rana pescatrice questa può essere sostituita anche da altri pesci come merluzzo o cernia.

Come abbinamento di vino consiglio un bianco fermo, come un Pinot, un Verdicchio dei castelli di Jesi, una Falanghino, un Greco di Tufo, o un Pecorino.

 

 

Insalata di riso e rana pescatrice e philadelphia


 


Cucina
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica