Ricette Philadelphia: carrè di vitello ai porcini

-
16/06/2011

Con il Philadelphia è possibile preparare moltissime ricette che spaziano dagli antipasti fino ai dolci. Oggi vi propongo un secondo piatto di carne che mi ha tentato dal primo momento che l’ho visto: il carrè d’agnello ai porcini con Philadelphia. Per preparare questo piatto per 4 persone sono necessari 600 grammi di carrè d’agnello, 40 grammi di Philadelphia, 250 grammi di funghi porcini, mezzo bicchiere di vino bianco fermo, 2 spicchi d’aglio, 1 rametto di rosmarino, olio extravergine di oliva e sale.


La prima cosa da fare è strofinare la carne con uno spicchio d’aglio, salarlo, e poi mettere l’agnello in una teglia insieme ad olio e rosmarino per farlo rosolare. Dopo qualche minuto di cottura aggiungete il vino bianco, fate sfumare e continuate a cuocere per circa 20 minuti in forno a 180 gradi.

A parte, in una padella, mettete i funghi porcini tagliati a fette con un goccio di olio extravergine di oliva, salate e pepate. Unite il Philadelphia con l’agnello così da stemperarlo e fatelo cuocere per circa 2 minuti a fuoco medio. A questo punto impiattate la carne insieme con i porcini e la salsa fatta. Questo piatto può essere abbinato anche ad un contorno di patate al forno (o fritte), con delle verdure grigliate o ripassate in padella.

Per gli amanti del vino scegliete un rosso corposo, come un Montepulciano o un Primitivo di Manduria. Se invece non riuscite a fare a meno del vostro bianco preferito provate un Muller Thurgau o un Verdicchio di Jesi, ma potete svariare a seconda dei vostri gusti

 

Chi Siamo

 

 


Cucina
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica