Ricette Halloween: gnocchi di zucca in salsa di taleggio

Da qualche tempo a questa parte mi sono appassionato al taleggio e cerco sempre ricette che possano sposarsi con il suo sapore intenso e deciso. Visto che oggi è Halloween, la vigilia della festa di Ognissanti, ho pensato a dei gustosissimi gnocchi di zucca in salsa di taleggio. Il formaggio lombardo è indicato per fare salse, emulsioni e in generale per accompagnare primi piatti. Ecco perché ho pensato agli gnocchi.

Per questa ricetta c’è bisogno di 200 grammi di taleggio, 160 grammi di farina, 350 grammi di patate, 350 grammi di zucca in polpa, 1 uovo, cannella, noce moscata, parmigiano grattugiato, pepe e sale.

Prima di partire accendete il forno a 180 gradi e poi iniziate a lavorare la zucca: bisogna tagliarla a fette grandi e poi mettetela in forno per circa 20 minuti per ammorbidirla. Una volta che la zucca sarà cotta fatela intiepidire, togliete la buccia e poi utilizzate un passaverdura. Lo stesso procedimento va fatto anche per le patate: lessatele in acqua salata, sbucciatele e riducetele in purea con il passaverdura. Mischiate le due puree, quella di zucca e quella di patate, ed aggiungete farina, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, l’uovo e un pizzico di cannella, di moce moscata, di pepe e sale. Impastate per bene fino a quando l’impasto sarà omogeneo, liscio e morbido. Fatelo riposare per qualche minuto, quindi datevi da fare con gli gnocchi. Tagliate parti di impasto, fatene dei lunghi bastoncini e poi tagliate a pezzetti della grandezza di una caramella. Aiutandovi con gli strumenti adeguati (o con una semplice forchetta) create le righe degli gnocchi, quindi cuoceteli in acqua bollente. A parte preparate in un pentolino a bagnomaria il taleggio e il latte così da avere la salsa di condimento degli gnocchi alla zucca.. Con una schiumarola scolate gli gnocchi, conditeli con la salsa al taleggio calda e impiattare.

gnocchi di zucca in salsa di taleggio