Ricette estive: bruschetta con fichi e crudo dolce

Se siete alla ricerca di un ottimo finger good, fresco, estivo e gustoso, vi proponiamo la bruschetta con i fichi e il crudo dolce.

Si tratta di un piatto semplicissimo da preparare e dall’indiscutibile gusto, ideale come antipasto per una cena con i vostri amici.

La dolcezza del prosciutto crudo infatti esalta quella dei fichi, con il pane e i formaggi che danno il tocco finale alla combinazione di gusti.

Per preparare la bruschetta con i fichi e il crudo dolce per 4 persone abbiamo bisogno di 100 grammi di formaggio caprino, 4 fichi freschi, 100 grammi di prosciutto crudo dolce, 100 grammi di robiola, 4 fette di pane in cassetta, aceto balsamico, olio extravergine di oliva, erba cipollina, sale.

Prendiamo il pane in cassetta e grigliamolo (o mettiamolo nel tostapane). Tagliamo a parte l’erba cipollina e mescoliamola in una ciotola robiola, caprino e sale. Aggiungiamo quindi anche l’olio.

Prendiamo i fichi, mondiamoli e tagliamoli a metà, mettiamoli sulla piastra bollente e facciamoli cuocere per 6-7 minuti.

Togliamo dalla piastra i fichi e quando sono ancora tiepidi tagliamoli di nuovo a metà, prendiamo le fette di pane, vi spalmiamo il composto di formaggio ed erba cipollina e livelliamo. Prendiamo le fette di prosciutto crudo e poniamole sopra il formaggio, quindi i fichi. Decorate con aceto balsamico ed il gioco è fatto.

bruschetta fichi crudo