Ricette dolci natalizi: l’anello di Monaco

In provincia di Mantova, e non solo, durante le festività natalizie si prepara l’anello di Monaco.

L’anello di Monaco è un dolce natalizio piuttosto difficile da preparare, che potrete trovare in molte pasticcerie della zona. Si tratta di un dolce di pasta lievitata, simile nella forma a un panettone.

Vediamo gli ingredienti per l’anello di Monaco: 500 grammi di farina bianca, 75 grammi di lievito di birra, 4 uova, 1 bicchiere di latte tiepido, buccia grattugiata di un limone, 100 grammi di nocciole sgusciate, 100 grammi di mandorle sgusciate, 100 grammi di marmellata, mezzo bicchiere di liquore rosso.

Preparazione della ricetta dell’anello di Monaco: per prima cosa in una ciotolina mettete il lievito di birra, un cucchiaio di zucchero, uno di farina e il latte tiepido, mescolate e fate un panetto che lascerete a lievitare.

A parte preparate il ripieno facendo bollire lo zucchero in 10 cucchiai d’acqua facendo attenzione a non farlo caramellare.

Dopo che il composto si sarà addensato mescolate con le nocciole e le mandorle che avete precedentemente tritato, unite lo zucchero ed il liquore.

Una volta che l’impasto sarà freddo aggiungete due albumi d’uovo montati a neve, quindi riprendete la pasta lievitata e mescolatela con la farina e lo zucchero che vi sono rimasti, la buccia di limone, il burro, i due tuorli, le due uova intere e un pizzico di sale.

Dopo un’ora mettete la pasta su un’asse infarinato badando di darle una forma rettangolare alta 5 cm. Spalmatela con il composto della farcitura, arrotolatela e mettete tutto in una teglia circolare alta e imburrata.

Mettete in forno a temperatura alta per circa 40 minuti, quindi spegnetelo e lasciate l’anello di Monaco altri 10 minuti. Guarnite quindi con la glassa fatta e con due etti di zucchero a velo (che potete addensare sul fuoco con un po’ d’acqua).

anello di monaco