Ricetta risotto con speck, spinaci e fonduta

Il risotto è un piatto tipicamente italiano che riesce perfettamente ad amalgamare i sapori e le verdure di stagione, la carne e, in generale, tantissimi ingredienti diversi tra loro.

Oggi vediamo la ricetta del risotto con speck, fonduta e spinaci. Gli ingredienti per 4 persone sono 320 grammi di riso carnaroli, 300 grammi di spinaci freschi, 150 grammi di speck, 100 grammi di fontina, un bicchiere di vino bianco secco, un litro di brodo vegetale, mezza cipolla, sale e pepe.

Per prima cosa preparare il brodo vegetale mettendo in una pentola capiente un litro di acqua, 2 carote, una cipolla, 1 patata con la buccia, 1 gambo di sedano e 1 spicchio d’aglio. A parte lavate, pulite e tagliate gli spinaci, quindi lo speck a cubetti.

Nella pentola che userete per cuocere il risotto fate un soffritto con la cipolla e fate tostare i cubetti di speck, quindi metteteli da parte. Nella stessa pentola aggiungete un paio di mestoli di brodo e fatelo evaporare, quindi mettete il riso, fatelo tostare e unite con il vino. A questo punto aggiungete abbondante brodo e fate cuocere il riso per una decina di minuti, poi aggiungete gli spinaci (e altro brodo qualora quello messo in precedenza si sia asciugato).

Mentre il riso con gli spinaci rimangono a cuocere tagliate la fontina a cubetti e una volta finita la cottura spegnete il fuoco, mantecate la fontina e aggiungete i cubetti di speck. Aggiustate di sale e pepe e servite.

 

risotto spinaci speck fontina