Ricetta risotto alla zucca

Se la zucca è il vostro frutto preferito e non riuscite a farne a meno passando da un fruttivendolo o un supermercato ecco di seguito una ottima idea su come consumarla: in un risotto.

Il risotto alla zucca è un piatto molto delicato, dal sapore intenso e tipicamente autunnale. La sua preparazione è piuttosto semplice, vediamola insieme.

Per prima cosa prendete gli ingredienti necessari alla preparazione del risotto alla zucca per quattro persone, ovvero 500 grammi di polpa di zucca, 400 grammi di riso, 30 grammi di burro, due cipolle, noce moscata, un gambo di sedano, una carota, una patata, un ciuffo di prezzemolo, parmigiano grattugiato, vino bianco, sale.

Iniziate preparando il brodo vegetale: lavate e sbucciate il sedano e la carota, mettetele in un pentolone con circa 1 litro d’acqua fredda, aggiungete il prezzemolo, la patata con la buccia e una cipolla intera. Accendete il fuoco (a patto che sia basso) e fate fare il brodo.

A parte soffriggete la cipolla con un po’ d’olio extravergine di oliva, quindi aggiungete la zucca fatta a pezzi (per ammorbidirla potete tenerla in acqua oppure, se preferite, passatela al mixer) e fate cuocere a fiamma moderata. Girate di tanto in tanto e una volta che la zucca si è ridotta in purea aggiungete il riso, tostatelo per un paio di minuti in padella, quindi bagnatelo con vino bianco, fatelo evaporare, e aggiungete con un mestolo, di volta in volta, il brodo. Quando la cottura è finita aggiungete il burro, il parmigiano, la noce moscata e continuate a mescolare. Prima di servire spolverate con un pizzico di prezzemolo tritato che avrete lasciato da parte dal brodo.

Risotto-alla-zucca