Ricetta rigatoni terra e mare

Personalmente adoro i rigatoni e ogni volta cerco di accompagnarli con un sugo diverso, a seconda dei miei gusti. Qualche tempo fa ho provato questa ricetta che mi ha dato molta soddisfazione, i rigatoni terra e mare, che uniscono ai sapori della terra come fagioli e funghi, pesci come tonno e acciughe.

Per preparare i rigatoni terra e mare per quattro persone avete bisogno di 5 filetti di acciughe, 350 grammi di rigatoni, 1 cipolla, 200 grammi di fagioli cannellini, 1 spicchio d’aglio, 70 grammi di tonno sott’olio sgocciolato, 250 ml di passata di pomodoro, 150 grammi di funghi champignon, mezzo litro di brodo vegetale, mezzo bicchiere di vino bianco, sale, pepe, prezzemolo, olio extravergine di olive.

Come prima cosa tagliate finemente la cipolla, mettetela in una tegame capiente insieme all’olio e fatela colorare, quindi aggiungete prezzemolo e aglio.

Sgocciolate il tonno, sbriciolatelo e aggiungete in padella, quindi i filetti di acciughe tagliati a pezzetti e fate cuocere fin quando le acciughe si saranno completamente sciolte.

Lavate e tagliate i funghi champignon, uniteli al tegame e lasciate cuocere fin quando non avranno perso la propria acqua. Una volta che i funghi saranno morbidi aggiungete nel tegame anche i fagioli cannellini, alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco, quindi riabbassate il fuoco. Utilizzate un mestolo di brodo vegetale ogni qualvolta il composto sia troppo asciutto. Mescolate per bene ed unite la passata di pomodoro, sale e pepe e fate cuocere altri 10 minuti almeno.

In una pentola mettete abbondante acqua salata e cuocete i rigatoni al dente, scolateli ed aggiungeteli al tegame, fateli saltare e aggiungete prezzemolo.

rigatoni terra e mare