Ricetta insalata di polipo e orzo

Chi scrive di cucina deve per forza seguire altri blog di cucina e capita che in questi ultimi si trovino fantastiche ricette da fare. Questo è il caso dell’insalata di polipo e orzo. La mia amica Emma ha un blog dove ogni aggiornamento è una goduria per le proprie papille gustative. Tra le tante ricette da provare e riprovare quella dell’insalata di polipo e orzo mi è sembrata davvero azzeccata per questo clima di luglio.

Vediamo gli ingredienti di cui abbiamo bisogno per la nostra insalata di polipo e orzo: 1 polipo, 200 grammi di orzo, una manciata di olive nere, del salmone affumicato, scampi e mazzancolle, 1 zucchina novella, 5 pomodorini, 1 bicchiere di vino bianco, prezzemolo, basilico, maggiorana, 1 limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe. La prima cosa da fare è quella di lavare per bene il polipo, quindi mettetelo in abbondante acqua salata e lasciatelo a bollire per quaranta minuti non senza aver aggiunto un bicchiere di vino. Fate raffreddare il polipo nell’acqua e poi pulitelo in modo sommario di pelle e ventose. Tagliate i tentacoli a tocchetti ed a parte cuocete orzo, scampi, mazzancolle (bollite vanno benissimo), e le zucchine, in padella con uno spicchio di cipolla e olio.

A questo punto unite tutti gli ingredienti già cotti in un recipiente grande, aggiungete il salmone, i pomodorini tagliati, le olive nere, il succo del limone, il trito di prezzemolo, basilico e maggiorana che avrete preparato, l’olio, ed aggiustate di sale e pepe. Mescolate per bene e lasciate riposare l’insalata per almeno 30 minuti prima di servirla. Grazie Emma!

 

 

insalata polpo e grano