Ricettea cotechino ingabbiato

Avete bisogno di una ricetta per il vostro cenone di Capodanno? Che ne dite di un cotechino ingabbiato, una ricetta che sembra fatta apposta per essere cucinata il 31 dicembre durante il veglione?

Per preparare il cotechino ingabbiato per 6 persone avete bisogno di un pollo di disossato, 1 cotechino precotto, 300 grammi di spinaci, 4 funghi porcini, brodo di carne, 200 grammi di lenticchie rosse, 1 bicchiere di vino bianco, olio extravergine di oliva, 50 grammi di burro, 1 spicchio d’aglio, sale, pepe e prezzemolo.

Preparazione del cotechino ingabbiato: innanzitutto lavate gli spinaci, lessateli, strizzateli e cuoceteli in padella con 30 grammi di burro, salando e pepando a vostro piacimento.

A parte lessate il cotechino in abbondante acqua bollente, quindi scolatelo e spellatelo. Una volta puliti i funghi tagliateli e cuoceteli in padella con un soffritto di aglio, salate e guarnite con prezzemolo.

Togliete i funghi dalla padella e nel loro sugo cuocete le lenticchie scolate (ricordate di tenerle a mollo in acqua tiepida per almeno 6 ore) per circa 30 minuti, aiutandovi con qualche mestolo di brodo di tanto in tanto.

Prendete il pollo, allargatelo e spalmatevi sopra gli spinaci su tutta la superficie, poi mettere il cotechino al centro. Arrotolatelo il pollo, fermatelo con uno spago.

Imburrate una teglia, aggiungete olio e adagiatevi sopra il pollo e fatelo dorare. Sfumate con il vino bianco e infornate per 1 ora aggiungendo, se necessario, il brodo.

cotechino ingabbiato