Ingredienti cocktail alcolici ricette: Gin Fizz e Bronx

Cocktail per stomaci forti oggi visto che parliamo di Gin Fizz e di Bronx. Probabilmente molti di voi conoscono il primo ma sono piuttosto dubbiosi nel secondo. In effetti stiamo parlando di un cocktail che prende il nome direttamente da un quartiere di New York, arrivato nell’immaginario comune proprio per la sua cattiva fama. In realtà però si tratta di uno stereotipo in quanto la parte malfamata è il South Bronx, mentre il resto del “borough” è paragonabile alle altre zone della Grande Mela.

Ma non perdiamoci in chiacchiere simi-storiche, vediamo le ricette dei nostri cocktail partendo dal Gin Fizz.

Per la ricetta del Gin Fizz abbiamo bisogno di gin, ovviamente, di succo di limone, sciroppo di zucchero e soda.

In uno shaker mettere 3/10 di gin, 2/10 di succo di limone e 1/10 di sciroppo di zucchero, poi versate in un bicchiere highball e aggiungere 4/10 di soda, quindi guarnite con una fetta di limone ed una ciliegia al maraschino.

Ora andiamo a New York per assaggiare il nostro Bronx. La ricetta prevede l’utilizzo di gin, Vermouth rosso, Vermouth dry e succo d’arancia.

Prepararlo è semplicissimo, basta mettere in uno shaker 4/10 di gin, 2/10 di Vemouth rosso, 2/10 di Vermouth dry e 2/10 di succo d’arancia, poi servitelo in una coppa da cocktail.

gin fizz