Cosa mangiare prima di correre

Cucina
  • Scrittore e Blogger

I runner sicuramente si sono posti migliaia di volte questa domanda: cosa mangiare prima di andare a correre?

Innanzitutto è bene mangiare presto, visto che la corsa dovrebbe svolgersi ad un orario che varia tra le 7 e le 7,30 (o anche prima). Bevete acqua, oppure tè appena zuccherato, o succo di frutta poco zuccherato, una premuta e un integratore idrosalino.

È meglio bere che mangiare perché in caso di colazione completa il nostro organismo entrerebbe nella fase digestiva e il sangue sarebbe quindi impegnato nello stomaco affaticando di conseguenza i nostri muscoli, che avrebbero poco ossigeno rispetto alla norma.

Se il vostro allenamento si svolge invece in tarda mattinata, 9,30-10, è possibile allora fare una normale colazione almeno 2 ore prima. Questo deve essere equilibrata, con alimenti nutrienti e in dosi non esagerate. Mangiate carboidrati, zucchero, marmellata, miele, fette biscottate. Altro elemento importante sono le proteine, che potete prendere da bresaola, tacchino, latte di soia, e grassi monoinsaturi, che si trovano in grande quantità nella frutta secca.

Una buona colazione dovrebbe prevedere frutta di stagione, 1 etto di bresaola o tacchino o uno yogurt magro, alcune noci o mandorle, e una bevanda integrata di sali minerali.

 

correre