Cosa mangiare per rimanere in salute

Una domanda che in molti si pongono è “cosa bisogna mangiare per rimanere in salute”. Vediamo di chiarirci un po’ le idee e di seguire una dieta equilibrata, nutriente e che ci faccia stare in forma.

Per scongiurare il rischi di calcoli renali bisogna avere una dieta povera di proteine e grassi mentre per aiutare le vie respiratorie e i polmoni mangiate molta frutta e verdura.

Il potassio aiuta a ridurre il rischio di ictus del 40% in persone normali e del 60% per chi soffre di pressione alta.

Il selenio aiuta contro l’asma, quindi è buona norma mangiare almeno un paio di mele a settimana, riducendo così il rischi di contrarre l’asma del 25-30% rispetto a coloro che non mangiano mele.

Le mele sono anche ricche di quercetina, una sostanza che aiuta a prevenire il cancro.

Se siete fumatori provate a fare una dieta a base di cavoli e broccoli, vi aiuteranno a combattere la formazione delle tossine.

Per prevenire le mattie cardiovascolari è buona norma mangiare arance e pomodori: questi abbassano la pressione e riducono del 35% il rischio di contrarre le malattie cardiache.

Altro frutto molto interessante per salvaguardare la nostra salute è il melograno, che al suo interno possiede moltissimi semi rivestiti da una polpa rossa che ha effetti terapeutici anticancro. Il suo succo infatti combatterebbe le cellule cancerose.

 

melograno