Come cucinare i peperoni: arrosto, in salsa, nella frittata

Se oggi vi dico che vi consiglierò qualche ricetta sul frutto della Capsicum voi cosa penserete?

Niente di più semplice, il peperone!

Il peperone è una pianta annuale tipica dei paesi caldi e annuale nel clima mediterraneo. Originaria del Sud America il peperone possiede moltissime vitamine e viene consumato sia crudo che cotto, essiccato e macinato.

La ricetta principe che non potete fare a meno di preparare sono i peperoni arrosto. È facilissimo: avete bisogno della brace e dei peperoni.

Non arrostite i peperoni in casa ma utilizzate sempre un posto all’aperto. Mettete i peperoni sulla brace e girateli costantemente finchè ogni angolo non viene bruciacchiato. Lasciateli quindi stiepidire e poi puliteli da semi e fateli a listelle.

Consumateli poi in abbondante olio e sale.

Se invece volete guarnire i vostri piatti con un’ottima salsa di peperoni ecco a voi una pratica ricetta. Per preparare la salsa di peperoni avete bisogno di un bicchierino di cognac o brandy, sale, pepe e 3 peperoni.

Procedimento: dopo aver pulito e lavato i peperoni tagliateli a fette e togliete i semi. Metteteli nel passaverdure e, una volta passati, raccogliete il purè. Aggiungete il bicchierino di cognac, il sale ed il pepe e mescolate il tutto fino a quando il composto diventa omogeneo.

Per cucinare invece una frittata di peperoni munitevi di 6 uova, una cipolla, 150 g di falde di peperoni, parmigiano, olio e sale e seguite passo passo quanto vi sto per dire.

Mettete l’olio in una padella antiaderente e fatelo riscaldare per pochi minuti. Aggiungete la cipolla e fatela appassire.

Dopo qualche minuto aggiungete quindi i peperoni, salateli e portateli a cottura ottimale. Alla fine versate le uova sbattute con il parmigiano in padella e cucinate la frittata.

peperoni