Chiacchiere di Carnevale fatte in casa: la ricetta

Uno dei dolci più apprezzati durante le feste di Carnevale sono le cosidette Chiacchiere, o meglio note con il nome di Frappe.
Le chiacchiere sono dolci molto friabili che vengono fritti e successivamente spolverati con dello zucchero a velo.
Ecco qui una ricetta semplice e veloce per realizzare delle ottime frappe, gustose e che piaceranno tanto anche ai vostri bambini.
Vi occorreranno per circa 80 frappe:

Burro 50 gr
Vanillina 1 bustina
Uova 3 intere e 1 tuorlo
Farina 500 gr
Lievito chimico in polvere 6 gr
Zucchero  70 gr
Grappa (o altro liquore) 25 ml
Sale  1 pizzico

Preparazione:

Setacciate la farina assieme al lievito e disponete il tutto su di una spianatoia nella classica forma a fontana; al centro ponete burro,  zucchero, vanillina, uova, mezzo bicchierino di grappa e un pizzico di sale. A questo punto non vi resterà altro da fare che passare all’impasto di tutti gli ingredienti  sino ad ottenere un composto asciutto ed elastico. Lasciate riposare la vostra “palla” di impasto per 30 minuti, avvolgendola in una pellicola trasparente.
Passati i 30 minuti spianate la pasta con un mattarello in modo tale da ottenere una sfoglia non troppo sottile (2 mm circa). Ora dovrete “comporre” le vostre chiacchiere aiutandovi con una rotellina a taglio smerlato con cui farete delle vere e proprie strisce  di 5 cm per 10 cm (o della misura che volete. Ponete le strisce così ottenute in abbondante olio ben caldo ma non bollente (170-180 gradi al massimo); appena diventeranno dorate, toglietele dall’olio e fate riposare su carta assorbente.
Cospargete con zucchero a velo e servite le vostre chiacchiere di carnevale.

 

Cattura2