Lo abbiamo chiesto a Miriam Beatrice Orlando

Mi chiamo Miriam Beatrice Orlando e capirete che per comodita’ mi chiamano Mi,Miry o Mia…
Credo di non volervi dire la Mia eta’ semplicemente perche’in Italia l’eta’condiziona l’approccio con la persona. Convenzionalmente potrei scrivere se ho studiato o no ma ritengo che quando leggo dell’istruzione di qualcuno su un giornale, poi seguono sempre dei Miei commenti stizziti. Non sono la persona piu’ portata per lo sport ma non doma mi ci accanisco tutti i giorni tranne il week end. Gli uomini sono il tasto dolente Della Mia vita: prediligo sportivi e come direbbe Mia zia, mascella sporgente, occhio piccolo e scuro e con la faccia da cattivi… Sono una persona insicura che ha rafforzato il suo aspetto esteriore per poter allontanare chi non e’abbastanza folle e chi non e’ abbastanza determinato. Non sopporto I “forse” o le “mezze parole” Adoro chi mi manda a quel paese, chi urla e chi mi Telefona alle 2 di Notte per sapere come sto. Cosa faccio nella vita sarebbe come chiedermi tu chi sei? Di certo posso dire che sono Colorata piena di lentigini, a volte malinconica e odio le file alla Posta

Le persone a questo mondo si dividono in? sole o accompagnate

La Cosa migliore dell essere te stesso? Che anche zoppa ti rialzi

Il vero lusso e’…. Avere amiche che ti conoscono davvero per come sei e che ti rimangono costantemente accanto … Avere anche una Bella vagonata di soldi potrebbe Andare insieme Agli amici?

Il libro o il film? Potrei spacciarmi per intelletualoide e dirvi Charles Dickens ma I suoi romanzi mi hanno gia’portato abbastanza sfiga, quindi diro’una serie televisiva Prison Break azione, Amore e non il lieto fine, il lieto fine e’per chi si accontenta di non andare oltre… Ovviamente nel Ruolo di Sarah , anima fragile ma determinata e Incosciente

Biografia in una playlist? Angel di Robbie Williams, Behind blue eyes Limp Bizkit, eri bellissima di Ligabue, Anima Fragile di Vasco, Semplicemente degli Zero Assoluto,high dei lighthouse family, Titanum di David Guetta,Darkness into Light dei Matusyahu,Hormiquita di Juan Luis Guerra, ragazza occhi cielo di Biagio Antonacci e Lucy in the sky with Diamonds

Ci si mette una vita a… Perdonarsi

l’ultima frase che hai postato sulla tua bacheca di facebook? “preoccupata”

 

A cura di Giada Rossi

Si ringrazia Christel Management

 

426677_10151382635973222_1202877510_n[1]

 

528007_10151385431523222_715616006_n[1]