La bici ellittica, è questo l’attrezzo ginnico più amato dalle donne

-
05/03/2014

Donne, quanto siamo complicate non è vero? Ci piace il bianco, ma anche il nero. Amiamo la dolcezza e il romanticismo. Un giorno desideriamo qualcosa in modo intenso e il giorno dopo abbiamo già cambiato idea.

Non è da meno ovviamente il nostro rapporto con la palestra e con la ginnastica. Ogni donna è alla ricerca di un corpo perfetto, di una silhouette snella e tonica, e afferma che per riuscire ad ottenere tutto questo farebbe di tutto. Alla fine però sono più numerose le volte in cui saltiamo la palestra di quelle in cui ci andiamo realmente e anche solo preparare la borsa con il cambio ci sembra un’impresa impossibile. Per fortuna che sul mercato sono arrivati nuovi attrezzi ginnici che sembrano essere nati proprio per noi, attrezzi che ci offrono un allenamento completo ma dolce.

Stiamo parlando della bici ellittica. Andiamo a scoprirla insieme.

La bici ellittica, amata anche dalle star

La bici ellittica ha riscontrato in questi ultimi anni un successo davvero intenso soprattutto negli Stati Uniti d’America. Sono state inizialmente le star a decidere di sfruttare questo meraviglioso attrezzo ginnico non solo per dimagrire, ma anche per scolpire e tonificare la silhouette. Il punto di forza della bici ellittica è proprio questo, che riesce a scolpire ogni centimetro quadrato del corpo.

È proprio per questo motivo che sono soprattutto le donne a vedere di buon occhio l’ellittica; non c’è più bisogno infatti di stare ore e ore in palestra cambiando di continuo attrezzo, adesso è sufficiente un solo attrezzo da utilizzare anche in casa e il gioco è fatto.


Leggi anche: Piercing all’ombelico il più amato dalle donne

Ma davvero l’ellittica permette di scolpire ogni muscolo?

Certo che sì, grazie al movimento scivolato che offre alle gambe è possibile allenare i polpacci, le cosce e i glutei, mentre il movimento di accompagnamento che le braccia devono affrontare permette di allenare anche braccia, le spalle, la schiena. Un vero e proprio amico insomma per il corpo femminile. L’ellittica è amata dalle donne anche perché permette un movimento dolce, non eccessivo, la soluzione ideale per coloro che di solito proprio non riescono a farsi venire la voglia di allenarsi.

Come utilizzare l’ellittica

Gli esperti affermano che la bicicletta ellittica dovrebbe essere utilizzata a giorni alterni, un giorno sì quindi e un giorno no. Inizialmente l’allenamento deve essere molto breve, di circa 15 minuti, ma ovviamente deve essere allungato mano a mano che passa il tempo. Già dopo un mese l’allenamento deve aver raggiunto i 30 minuti. Vi ricordiamo che è solo con un allenamento di 30 minuti circa che l’organismo inizia a bruciare i grassi. Inizia quindi solo a questo punto il processo di dimagrimento che molte donne sperano di poter ottenere. Alla fine di ogni sessione di bici ellittica si consiglia ovviamente un po’ di stretching. Donne, non storcete la bocca! Bastano pochi minuti di stretching, anche se noiosi, per riuscire ad eliminare alla radice il problema dei dolori ai muscoli. In questo modo anche dopo una lunga sessione di ellittica potete andare a ballare con le vostre amiche e indossare magari un bel paio di scarpe con il tacco senza stare a disagio tutta la notte, un piccolo prezzo da pagare non vi pare?

360px-Stationary_bicycle


admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica