Il make up dell’estate: come truccarsi alla perfezione

Il make up è il migliore amico di ogni donna: grazie ad un trucco giusto ed equilibrato si possono nascondere imperfezioni e far risaltare i punti forti di ogni viso.

Andando incontro all’estate però, è molto importante curare ancora di più questo aspetto, mettendo in pratica qualche trucchetto. Vediamo insieme quali.

Durante questa stagione ovviamente il caldo fa sudare di più la nostra pelle. Bisogna tenere conto anche di questo nello scegliere i prodotti adatti; in primis il fondotinta: meglio optare per uno del tipo mat, in modo da gestire l’effetto pelle lucida che è sicuramente molto antiestetico da vedere. E’ importante che il fondotinta abbia un filtro solare al suo interno, per proteggere la pelle e prevenire invecchiamento ed arrossamenti.

Per quanto riguarda gli occhi, con il caldo è meglio evitare la matita e gli ombretti che tendono a sciogliersi e raggrumarsi sulla pelle ed optare per l’eyeliner, che invece non sbava e non sbiadisce durante la giornata. Per gli ombretti, meglio scegliere quelli wet & dry, resistenti all’umido e al sudore. Il mascara da usare è senza dubbio quello waterproof.

Sulle labbra, al posto dei rossetti è preferibile utilizzare il lip gloss o il lip liner, un rossetto a lunga durata che si applica con un pennellino apposito.

Come ultimo accorgimento: d’estate è meglio non truccarsi eccessivamente proprio per non stressare ulteriormente la pelle, già provata dal caldo e dal sudore. Al contrario, è ancora più importante che in altre stagioni idratare e nutrire la cute con creme apposite e proteggerla con adeguati filtri solari.

trucco