Viso D’Angelo fiction anticipazioni prima puntata 28 ottobre 2011

Image00010

Fanciulle mie, il conto alla rovescia è terminato! Stasera, per fare contente tutte quelle che lo adorano e tutte quelle che vivrebbero di sole fiction, il nostro Gabriel Garko torna su Canale 5 con Viso D’Angelo, come del resto avete già potuto cogliere grazie al promo che in questi giorni annunciava tale “evento”. Con i capelli lunghi e il volto da diavolo tentatore (altro che angelo!) uno degli uomini più oggettivamente belli e amati del piccolo schermo ci terrà compagnia in questo freddo venerdì di fine ottobre (a cui seguiranno altre tre puntate settimanali, sempre di venerdì) con un thriller assai cupo, calandosi in un personaggio a dir poco tormentato… Ce la farà a conquistarci come al solito? Riuscirà a bissare gli ascolti di fiction precedenti (che per altro hanno avuto e stanno avendo i loro sequel) tipo L’Onore E Il Rispetto e Il Peccato E La Vergogna?

Per ora possiamo solo sapere cosa ci aspetta questa sera, quando sintonizzandoci alle 21 e 15 su Canale 5 faremo conoscenza con un certo Roberto Parisi (Garko), un commissario di polizia alquanto misterioso, introverso, malinconico ed enigmatico, perennemente vestito di nero che manco Brandon Lee ne Il Corvo (e ovviamente non era un paragone, perchè manco a parlarne!), quasi tetro e con un passato alle spalle da brivido. A lui viene affidato il caso che riguarda un susseguirsi di omicidi avvenuti in un piccolo centro anziani di un’altrettanto piccola e tranquilla cittadina sul mare. L’assassino sembra “divertirsi” a lasciare il segno, “firmando” ogni vittima con un particolare preciso: un rosario fra le mani giunte. Ma questo non sembra toccare più di tanto Parisi che, pur essendo tormentato nell’animo, all’esterno appare come una bella statua di ghiaccio, qualsiasi cosa accada. Inizia così le indagini e da subito gli viene affiancata la poliziotta Angela Garelli (Cosima Coppola), anch’essa devastata interiormente a causa di un tragico passato che l’ha fatta precipitare nel mondo dorato e indolore della droga… Ma come si fa a non finire in fondo a un abisso quando, per errore, si uccide il proprio fidanzato? Un agente sotto copertura che avrebbe dovuto sposare? Ci credo che poi una non ce la fa a riprendersi! Intanto, fra uno sguardo truce e una risposta tagliente, Parisi arriva al risultato che tutti gli omicidi conducono in un posto ben preciso: il centro di recupero per giovani tossici Santa Teresa, dove a “comandare” ci sta Suor Serafina (Angela Molina). A questo punto decide di infiltrare nella struttura proprio la Garelli, incaricata di scovare l’assassino che probabilmente o lavora lì o è un paziente stesso.

Nel cast, oltre ai due protagonisti e alla Molina, troveremo Loredana Cannata, Antonio Giuliani, Sergio Arcuri (il “fratellino” della più famosa Manuela, che dalla sorella ha preso lo stesso NON-talento nella recitazione), Raniero Monaco Di Lapio (che abbiamo appena visto in Sangue Caldo nel ruolo di Sergio) e Magdalena Grochowska.

Un appuntamento da non perdere? Che ve lo dico a fare… Anzi, già vi vedo pronte a occupare il divano con il telecomando stretto in pugno della serie: se qualcuno prova a cambiare canale, mordo!