Versace Inter: la stilista veste la squadra milanese

Versace_Inter

Come ormai è noto ai più, le collaborazioni della moda con i più svariati comparti produttivi non sono un evento eccezionale ma anzi qualcosa di consolidato e quasi di routine. Basta citare la collaborazione di Gucci con Fiat nel creare la nuova Fiat 500 by Gucci o alle varie collaborazioni tra maison di moda e associazioni non governative per eventi di promozione con scopi di beneficenza.

Tra le varie collaborazioni in questo post vi segnaliamo quella tra la maison Donatella Versace e la squadra calcistica dell’Inter. Ad inizio agosto infatti nella cornice del flagship pechinese che Donatella Versace e i giocatori dell’Inter hanno presentato la divisa ufficiale da città della squadra. La squadra si trovava in Cina per disputare la gara di supercoppa italiana che si è giocata con il Milano lo scorso 6 agosto (vinta per 2 a 1 dal Milan).

Donatella Versace, tifosa del club milanese, ha scelto di vestire la squadra e tutto lo staff manageriale con un abito nero con delle sottilissime righe blu che richiamano appunto i colori dell’Inter. La direttrice della maison italiana ha abbinato all’abito a due bottoni, una camicia in popeline e delle scarpe derby. Il risultato è sicuramente ottimo in quanto riesce a coniugare alla perfezione eleganza, praticità, esigenze sportive assolutamente prevalenti in un abbigliamento sportivo altamente tecnico come questo. Come già accennato l’intervento della maison Donatella Versace non si è limitato alle divise per i calciatori, ma si è esteso anche a tutto lo staff e ai manager della squadra. Chissà se l’Inter avrà gradito questa incursione modaiola!