Valerio Pino Twitter: forse è stata amnesia

valerio pino

Valerio Pino ha caricato su Twitter delle sue foto dal carattere decisamente hard, poi ha fatto delle avances a Gerardo Pulli, il vincitore di Amici. Cosa che ha destato un certo clamore e rispetto alla quale l’ex ballerino di Amici ha voluto poi giustificarsi, spiegando che non ricorda affatto come e perchè ha “combinato” tutto questo e provvedendo subito a cancellare le foto ed i video oltre a proteggere l’account.

Ha poi scritto di essere tornato dall’aeroporto di Miami a casa sua e mentre apriva la porta di casa “sono svenuto sono crollato a terra. Il mio vicino di casa mi ha soccorso mi sono risvegliato sul letto di casa mia e non ricordavo più nulla lui mi chiedeva se stavo bene se volevo andare in emergency (pronto soccorso NDR)”.

Lui avrebbe iniziato a piangere, dicendo in inglese di sentirsi bene e ringraziando il soccorritore. Ha poi pianto per 40 minuti e poi si è addormentato. Il “seguito” della vicenda ha dei tratti ancor più inquietanti “Adesso mi fa male la testa, mi sento debole e non ricordo niente. Ho acceso il Mac e ho visto che mi chiamo Valerio Pino. Penso di aver perso la memoria, sara`per la botta in testa. Ho tantissima paura: che cosa devo fare? ho visto che ho messo delle foto strane… Io sono malato. Devo curarmi. Sono una persona che non sta bene…”

Non ricorda nemmeno di aver mai fatto quelle foto ed ha immediatamente cancellato tutto. “Ho il panico non so che fare, dove andare, voglio che tutto torni come prima… Dai biglietti ho viaggiato piu di 16 ore.” Col tempo spera di poter ricordare tutto, ma parla di sensazione “bruttissima”. E non è neanche sicuro di esser stato lui ad aver messo quelle foto e quei video su internet. Quantomeno assicura che non è da lui.

“Sarò la vergogna della mia famiglia! Forse è meglio che sparisco dalla circolazione”. Speriamo si riprenda.