Uomini e Donne News: Bubi Barbieri, da ex-corteggiatrice ad attrice…



Secondo voi il fatto che le due parole, corteggiatrice ed attrice, facciano rima e abbiano un sacco di lettere in comune significa qualcosa? Per la nostra Bubi Barbieri pare di sì. Prima di arrivare a Uomini e Donne era una donna sconosciuta, che viveva la sua vita tranquilla (oddio, è un po’ difficile immaginarsela così) e all’insaputa di tutti… Dopo di che, ecco arrivare il “salto” (se di qualità o no non l’ho ancora capito), la decisione di prendere parte al programma di Maria De Filippi, diventandone in breve tempo una delle protagoniste (almeno per quanto riguarda l’edizione passata). Così, ancora una volta, la Storia del mondo dello spettacolo (di un determinato spettacolo televisivo) ci mostra e ci insegna che è relativamente facile crearsi una fama (dal nulla), ritrovarsi in un sol colpo con dei fan club su Facebook e, in certi casi, (dopo un bel po’ di litigate, di pianti, di paparazzate, di ospitate in discoteca e circa una valanga di interviste) faccia a faccia con il grande schermo… Perchè forse il “piccolo” non basta più!

Questa l’ultima delle news, amiche mie, la quale annuncia che la cara Barbara approderà alle sale cinematografiche. Come, dove, quando e (soprattutto) perchè? Ve lo dico subito: sarà una delle protagoniste nel film Villa La Maschera, di Aldo Pellegrini, di cui le riprese sono iniziate quest’estate tra luglio e agosto. E’ lei stessa a parlarne in una recente intervista, dichiarando che andremo a vedere una pellicola fra il comico e il sentimentale che coinvolgerà una villa e un gruppetto di persone. In pratica un certo Aldo, che di professione fa il cuoco, cerca di ributtarsi a capofitto nel lavoro (dopo la dolorosa rottura con la sua ex Lisa) decidendo di aprire un ristorante e mentre si ritrova a vagliare le varie proposte di fronte a un’agenzia immobiliare, incontra un vecchio amico di nome Emiliano. Quest’ultimo, “vecchio” calciatore ormai arrivato alla fine della sua carriera, sta valutando come investire al meglio i suoi risparmi. Ecco quindi che i due, parlandone insieme, si ritrovano ad aprire un locale chiamato Villa La Maschera che vedrà coinvolto anche Stefano, un terzo amico che ha vissuto la propria esistenza tra alti e bassi. Fin qui nulla di particolare, peccato che di lì a breve compariranno sulla scena quattro donne che, inevitabilmente, stravolgeranno tutto il corso delle cose…

E Bubi sarà proprio una fra queste, una donna brillante con una forte personalità che al contempo mostra anche un lato fragile. In poche parole una come lei. E stando a quello che ha raccontato nell’intervista è proprio per questo motivo che il regista l’ha voluta nel film, perchè incarna perfettamente il personaggio che interpreta. Ma sarà all’altezza del compito? Dove sta scritto che vestire (quasi) i propri panni sia più facile che immedesimarsi in qualcuno di totalmente diverso? Questa, tra l’altro, è la prima esperienza cinematografica della Barbieri, sebbene apprendiamo dalle sue confessioni che dopo aver studiato in una scuola di recitazione a Bologna ha fatto parte di una compagnia teatrale per molti anni… La scelta di andare a Uomini e Donne è poi capitata per caso, grazie anche a un’amica che fa l’autrice a Mediaset.

La recitazione è senza dubbio il mio primo amore, speiga l’ex-corteggiatrice dell’ex-tronista Leonardo Greco, l’idea di crearsi altre personalità, l’arte dell’improvvisazione, mi hanno sempre affascinata fin da ragazzina. E questo, per carità, ci fa piacere, ma non esclude il fatto, di conseguenza, che Bubi abbia potuto in parte “fingere” durante la sua esperienza nel programma di Maria. Chi ci vieta di pensare (come già in molti hanno fatto) che abbia interpretato un ruolo davanti alle telecamere? Senza per questo mentire sui suoi sentimenti, ma magari esaltandone al massimo i vari aspetti con parole, scenate isteriche, pianti allucinanti, grida e gesti rabbiosi… sempre di improvvisazione potrebbe trattarsi, no?

Sia come sia, ormai è acqua passata. E come noi siamo liberi di pensare che Bubi ci sia o ci faccia, lei è liberissima di andare avanti per la sua strada, specie se al momento quest’ultima si trova in piena “discesa”…!