Uomini e Donne Anticipazioni News: Francesco Monte “re” del Trono Blu



La prima settimana della nuova stagione di Uomini e Donne si è conclusa e noi di donna10 possiamo tirare un po’ le somme in attesa di quello che accadrà da lunedì prossimo in poi. Il Trono Over l’abbiamo ritrovato come al solito, stesse facce, qualche new-entry, un matrimonio, incomprensioni e bisticci da parte di personalità più o meno forti che, tenendo conto dell’età, non sono certo malleabili e pronte ad adattarsi al volere di chi è intenzionato a interagire con loro, rimanendo (giustamente) ben salde alle loro abitudini. Rosetta è una “sagomaccia”, nulla da dire, ognuno di noi vorrebbe averla come nonna o come mascotte da portarsi dietro, ma a parte questo e le risate generali che alcune storie e alcuni corteggiamenti vecchio stile suscitano, i nostri adorabili vecchietti non possono certo vantare un esorbitante favore di pubblico, sebbene le richieste di donne e uomini “maturi” di voler partecipare al programma continuino ad essere numerose.

Passando al Trono Blu, bisogna chinare il capo e ammettere che ha avuto una prima puntata col “botto”, come si suol dire. I quattro dell’Ave Maria: Francesco, Riccardo, Emanuele e Cristian sono piaciuti, sia a casa che in studio (nonostante non abbiano ancora detto e dimostrato granchè di loro) e la nuova dinamica del trono, fra indovinelli, balli, interviste, questionari con crocette e prove di cucina è riuscita a catturare la nostra attenzione, la quale in effetti anelava novità che manco un assetato in pieno deserto. Certo, siamo solo all’inizio, tutto potrebbe precipitare in un batter d’occhio nel “trash” più volgare che ci sia (sempre in agguato dietro l’angolo), ma per il momento tutto è filato liscio, eleggendo tra l’altro un nuovo “re”: Francesco Monte, che su 31 corteggiatrici si è portato a casa ben 29 voti! Record di preferenze? Può darsi, e c’è da mettere la mano sul fuoco fin d’ora sul fatto che uno dei due tronisti che saranno scelti come definitivi, più in là nel tempo, sarà lui. Palese a dir poco. Riguardo ai tre rimasti potrebbero esserci sorprese che non ci aspettiamo. Emanuele, considerato forse il meno appetibile vista l’età (41 anni) si è dimostrato comunque socievole, spigliato e molto meno teso e in imbarazzo degli altri, il che, infatti, gli ha fatto guadagnare grossi punti che non gli hanno permesso di classificarsi ultimo nella scelta per le esterne. Riccardo, il secondo in graduatoria, ha dalla sua parte una bella clip di presentazione che almeno a sto giro l’ha salvato perchè dire che è meglio in clip che dal vivo è dire poco e poi si è mostrato abbastanza impacciato, freddo, quasi restio. Capisco il “panico” da telecamera, ma non puoi nemmeno star lì seduto tre ore come se alla fine ti aspettasse chissà quale esecuzione al patibolo! Per ultimo, Cristian, ha semplicemente reinterpretato se stesso, come se questi due anni lontano da U&D non fossero nemmeno passati. Atteggiamento un po’ da spavaldo (finto), sorrisetto di chi sa già come vanno le cose nell’ambito televisivo, quasi appoggiato a Gianni per tutto il tempo, facendo anche un po’ lo sbruffone e sbagliando apposta a segnare le ipotetiche preferenze di una corteggiatrice, in modo da non doverci ballare assieme ha finito semplicemente col fare la figura di quello a cui non gliene frega niente. Ma se così fosse, e non ci sarebbe nulla di male, perchè ritornare? Per fare un piacere a chi?

A conclude questi primi cinque giorni di messa in onda c’è poi stata la puntata speciale dedicata alle coppie formatesi durante la scorsa stagione. Lo “show” è cominciato bene, tranquillo, sereno, nella cordialità e nella simpatia fino a quando non sono entrati in scena Giulia Montanarini e Alessio Lo Passo. Con loro due le cose hanno iniziato a prendere una brutta piega fra insulti, recriminazioni, parolacce e quant’altro a cui è stata aggiunta la classica ciliegina sulla torta dall’entrata in scena di Claudia, sorella di lei, la quale ha iniziato a rivolgersi ad Alessio chiamandolo “pezzente” e continuando così fino a quando non è andata via, trattenendosi dall’andare a prenderlo a schiaffi. Che lui e Giulia non si siano lasciati bene si sapeva, ma arrivare a certi livelli (fingendosi poi gran signori, fra tutti) è davvero ridicolo e io mi chiedo se davvero non se ne rendano conto e se siano realmente convinti di fare bene, dando pure spettacolo. A incrementare le cose si sono poi aggiunti Marco Meloni e Leonardo Greco, che da bravi rappresentanti del testosterone a “palla” sono quasi arrivati alle mani nell’esprimersi la propria antipatia reciproca, divisi in tempo da Gianni, Diletta e Gianfranco Apicerni.

Insomma, le classiche scenate che (forse) non ci mancavano, quando invece sarebbe stato bello avere una puntata in più (di seguito all’altra) del Trono Blu o anche la prima del Trono Rosa, dove Chiara e Giorgia non hanno ancora avuto la possibilità di presentarsi a noi. Riusciremo a vederle la prossima settimana? Direi proprio di sì… Nel frattempo, come sempre, la redazione userà questi giorni di pausa dalla messa in onda per registrare le varie esterne. Appuntamento a lunedì su Canale 5, mie care fanciulle, non mi abbandonate!