Tuffi, Londra 2012: curiosità, alle 16 la Cagnotto lotta per l’oro!



Google dedica il terzo doodle in onore delle Olimpiadi di Londra 2012 ai tuffi olimpici. E’ una donna ad aspettare il proprio turno per esibirsi nell’acrobatico salto in vetta al trampolino, al di sotto di una limpida piscina. Quella donna potrebbe perfettamente essere Tania Cagnotto, 27enne di belle speranze che, oggi, alle 16:00, tenterà di battere le favorite cinesi assieme all’atleta ed amica Francesca Dallapé nel trampolino sincro dai tre metri!

Le gare di tuffi si snoderanno durante l’intero svolgimento delle Olimpiadi di Londra 2012, ossia dal 29 luglio all’11 agosto! Quest’anno la disciplina è altresi fortemente equa con 136 competitors, divisi perfettamente in 68 atleti e 68 atlete!

I tuffi irruppero alle Olimpiadi nel 1904! I tuffatori debbono possedere delle eccezionali abilità acrobatiche oltre ad una suprema coordinazione del corpo!

Le piscine devono essere profonde almeno 5 metri. Le banchine devono possedere almeno sei metri di lunghezza e 2 di larghezza, mentre i trampolini devono essere lunghi almeno 4,8 metri e larghi mezzo metro!

Il trampolino maschile venne aggiunto alle discipline nel 1908, mentre per quello femminile si dovette aspettare sino al 1912!

Il miglior tuffatore di sempre? Greg Louganis, statunitense! Sono, infatti, proprio gli Stati a stelle e strisce ad aver collezionato il maggior numero di medaglie nei tuffi olimpici, ben 131! Riuscirà l’Italia, quest’oggi, a mordere la medaglia d’oro?

Tania Cagnotto ci spera, perché è proprio una medaglia d’oro olimpica il riconoscimento che manca al suo personale ed eccelso palmares di premi prestigiosi, non ultimi i bronzi alle Coppe Del Mondo che fanno ben sperare per quest’imminente appuntamento olimpico!

Se volete tifare Tania Cagnotto ed ammirare i suoi volteggi in aria ed i suoi tuffi precisissimi in acqua, restate sintonizzati su Rai Due! La lotta alla medaglia d’oro inizia alle 16, ora italiana. Tuffatevi nell’avventura olimpica!