"The Voice Italia" Rai 2, anticipazioni: cosa succederà nelle "Battle"?


“The Voice Italia” 2013 è pronto ad entrare nel vivo e nella sua fase più combattuta. Infatti, terminate le Blind Audition, con le quali i quattro coach Noemi, Riccardo Cocciante, Piero Pelù e Raffaella Carrà hanno formato le loro squadre ascoltando gli aspiranti cantanti senza poterli guardare in faccia, da domani, giovedì 4 aprile 2013, andranno in scena (diretta su Rai2 alle 21,10) le “Battle” face to face. Protagonisti assoluti di questa parte del talent show firmato Rai saranno proprio i cantanti scelti dai 4 maestri, che si sfideranno a colpi di microfono. Peculiarità delle “Battle”? i talenti in gara sfideranno i compagni della stessa squadra e saranno proprio i coach a decidere chi eliminare.

Dunque per il quartetto Cocciante/Carrà/Pelù/Noemi il compito sarà ancora più duro in quanto dovranno scegliere chi eliminare e siamo certi che i concorrenti metteranno in crisi (e non poco) i 4 cantanti. Dal canto loro i talenti canori che da domani si giocheranno l’accesso alla terza ed ultima fase  “Live” del talent show ce la dovranno mettere tutta per convincere i loro maestri, che nella preparazione alle “Battle” sono stati aiutati da cantanti di spessore: Raffaella Carrà ha potuto contare su Gianni Morandi, Noemi su Mario Biondi, Riccardo Cocciante sui Modà e Piero Pelù su Cristiano Giordano, cantante dei Marlene Kuntz.

Per quanto concerne invece la vera e propria sfida, i due cantanti prescelti dai coach per esibirsi canteranno al centro di un ring alternandosi nelle strofe e nel ritornello. Finito, saranno i maestri a decidere chi merita di restare e chi invece dovrà tornare a casa. Dunque sarà una fase che, di fatto, dimezzerà il numero di concorrenti, che passeranno da 64 a 32. Le “Battle” ci accompagneranno per 3 giovedì di fila, quando comincerà invece la terza ed ultima fase denominata “Live”, preludio alla gran finale del 30 maggio 2013. Dunque “The Voice Italia” entra nel vivo ed è pronto a registrare di nuovo record di ascolti! Veramente non male come talent show, voi ve l’aspettavate?

 

NUP_136398_0055.jpg