Spice Girls: una reunion emozionante, soprattutto per Geri!

The Spice Girls perform during the closing ceremony of the London 2012 Olympic Games

Sembrava un flashback in quegli anni 90, colorati ed iconici che mi avevano fatto vivere da piccola. Sembravamo tornati nell’epoca dei bus itineranti glitterati, delle tutine improponibili di una prosperosa Geri, dei vestititni da Lolita della sorridente Emma Bunton, delle mises leopardate della leonina Mel B. E’ come se per le 5 ragazze che hanno fatto la storia del Pop femminile anni 90 il tempo si fosse fermato. E’ come se avessero fatto un viaggio lungo 10 anni sino ad arrivare, in taxi, su quel palco, durante la cerimonia di chiusura di Londra 2012. Mel C ha ritrovato il suo fisico sportivo, Victoria (sebbene troppo magra) è sempre più Posh, Mel B non ha perduto né carattere leonino né le sue tutine aderenti in coordinato, il sorriso di Emma non si è affatto spento e non è scemata la sua passione per il rosa shocking e che dire di Geri che sembra ringiovanita di 20 anni, con un fisico da far invidia alle teenagers di oggi, ma con un vestito che richiamava le sue mises hot, altamente patriottiche! Grinta, voce… Le Spice Girls non sono morte. La loro musica echeggerà frizzantezza ancora ed ancora. Ma quali sono le motivazioni che hanno spinto un gruppo ormai dato per sepolto degli annali della musica iconica anni 90 a ritrovarsi ed esibirsi di nuovo assieme in una così cruciale occasione? Ecco svelati i segreti dello show da parte di una Geri Halliwell in gran forma, colei che fece piangere milioni di fans delle Spice quando annunciò l’abbandono del gruppo. Rivederla sgambettare con le altre 4 che le dedicarono, allora, la straziante Viva Forever, mette i brividi…

Geri ha spiegato come l’esibizione sia stata davvero toccante per lei, poiché si è svolta nel giorno del compleanno del padre scomparso:

“E’ morto sei mesi prima delle Spice Girls, quando avevo 21 anni. Esibirmi alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi il giorno del suo compleanno è stato dolce e commovente per me!”. 

La Halliwell ha dichiarato come quel giorno tutte si siano sentite ancora una volta parte di un gruppo, mettendo da parte ogni divergenza o discordia passata: “Le ragazze mi hanno fatto sentire speciale. C’era una torta, una collana ed ovviamente abbiamo cantato, quello che facevamo sempre assieme...”, ed ha aggiunto: “Non importa quello che è successo in passato! Ci amiamo e ci accettiamo l’un l’altra. Rido sempre di gusto quando sono in mezzo a loro!”.

Spice Forever, vi prego! La stoffa della Girl Band c’è ancora! Spice Up Your Life!