Scambio di coppia, una moda sempre più apprezzata

scambio

Che l’essere umano sia alla ricerca della trasgressione non è una novità. Anche se con i tempi cambiano anche i modi in cui cercare nuove emozioni. Se il tradimento poteva sembrare il massimo della trasgressione, oggi non è più così. Sempre più coppie invece di tradirsi a vicenda, preferiscono farlo insieme.

Sempre più coppie italiane infatti preferiscono gli scambi: fare sesso in quattro o anche in tre, dipende dalle preferenze. Non c’è luogo che fermi: dalle auto, alle case, sino ai locali predisposti per scambisti. Ecco la vera moda del momento. A quanto pare infatti circa il 10% della coppie italiane, pratica quest’attività, più comune di quanto si pensi. L’età media è tra i trenta e i cinquanta, ma ci sono anche persone oltre i cinquanta che segretamente amano questa pratica sessuale. A darci questa notizia, il Corriere della Sera on line.

Non c’è da stupirsi che questa moda prevalga se, come da statistiche dell’Istat, quattro coppie su dieci non fanno sesso, su un campione di quattordici milioni. Chi troppo, chi nulla insomma! La responsabilità sarebbe prevalentemente dell’uomo che ormai preferisce il sesso virtuale o le prostitute, al sesso di coppia più o meno tradizionale. Fenomeno definito dagli psicologi e sessuologi “anoressia sessuale”, dilaga sempre di più tra gli uomini più giovani. Agli antipodi, invece, chi non si sazia mai del sesso e che cerca sempre di più arrivando alle pratiche sessuali più pericolose e insolite. Tra queste anche chi cerca qualcosa nella coppia stessa e che spesso arrivano allo scambio e al sesso in 3 o 4 persone.

La Federsex aggiunge al quadro appena descritto, che almeno una coppia su quattro, fa sesso in comunione con altri e che la stima sale a due milioni di coppie se ci mettiamo dentro le coppie registrate nei locali per scambisti e chi lo fa nelle case o in posti segreti e privati. Magari non rilevabili dalle statistiche. Insomma, l’abitudine a trasgredire pare essere aumentata e aver trovato nuovi canali in cui sfociare: al primo posto, quindi gli scambi di coppie, ampiamente praticato dagli italiani e soprattutto spesso dagli over 50.