Robbie Williams, ultima canzone inedita in chat



Atteso alle Olimpiadi di Londra 2012, Robbie Williams ha dato forfait per fare il papà a tempo pieno. Nel frattempo, però, c’è sempre il tempo di una cantata… in chat! Eh si, avete lette proprio bene.  La fortuna ha baciato Adam Houabi, uno studente inglese di 19 anni, che mentre smanettava su Chatroulette, un famoso portale di incontri via chat al buio, si è trovato davanti niente po’ po’ di meno che Robbie Williams in persona!

Il ragazzo, come ha raccontato al tabloid The Sun, non poteva credere ai suoi occhi, e chi ci crederebbe! Inizialmente ha anche creduto si trattasse di uno scherzo, anche se ben riuscito. In realtà, invece, si trattava proprio di Robbie Williams, che per dimostrare la sua autenticità si è sfilato la camicia e ha mostrato i suoi tatuaggi. Il cantante, infatti, ha spiegato che stava realizzando una serie di contenuti video su chatroulette previsti dal piano di produzione per promuovere il suo prossimo dvd e per vedere la reazione delle persone nel trovarsi faccia a faccia con lui.

Beh, che dire… la trovata mi sembra a dir poco geniale! Il ragazzo, infatti, subito dopo si è accorto che nella stanza con Robbie William c’erano anche due operatori alla macchina che stano riprendendo proprio la sua faccia da pesce lesso! Il cantante, dopo aver pronunciato il suo nome, come se non fosse già abbastanza noto, e ha attaccato con un brano inedito, Let Me Entertain You, che i giornali hanno subito eletto come l’ultima canzone di Robbie Williams cantata in anteprima.

 
Robbie Williams, ultima canzone inedita in chat