Rizzoli lancia concorso letterario "Big Jump" per talenti della scrittura


Ghiotta occasione per tutti gli aspiranti scrittori e gli amanti della scrittura: Rizzoli lancia infatti il concorso letterario “Big Jump”, dedicato ai romanzi inediti ed assolutamente gratuito. “Big Jump” nasce come “risultato” del grandissimo successo che tuttora stanno avendo l’editoria digitale ed il self publishing. Infatti questo concorso letterario è stato organizzato da Rizzoli, Kindle Direct Publishing di Amazon e “20 lines”, due realtà ormai ben radicate all’interno del panorama digitale, cui si affianca una Casa Editrice tradizionale ma ben proiettata verso il digital contest.

Tornando a “Big Jump”, chiunque abbia scritto un romanzo e non l’abbia mai pubblicato (se non su una piattaforma di self publishing), potrà iscriversi al concorso, presentando un testo di genere giallo, rosso o di ambientazione storica. Il processo di selezione sarà a 2 fasi, con le candidature che dovranno essere presentate entro il prossimo 14 febbraio. Solo allora partiranno le selezioni, che in una prima fase (18 febbraio-16 marzo 2014) conterà sul voto social: tramite il web ed il sito 20lines, gli internauti potranno votare il loro romanzo preferito, determinando una classifica dei 10 testi più quotati, divisi per genere.

Nella seconda fase (17 marzo-30 aprile 2014), Rizzoli sceglierà il romanzo vincitore di ciascuna categoria, mentre Amazon decreterà l’opera preferita dagli utenti della propria piattaforma. Dulcis in fundo, i premi verranno assegnati dal 1 maggio al 15 giugno 2014 e saranno per i primi 3 classificati. In particolare, il primo classificato sarà il “Big Jump Rizzoli Winner“, e vedrà pubblicato il suo romanzo in versione digitale e cartacea. Il secondo, invece, sarà nominato “Big Jump KDP Winner“, e la comunità Kindle Direct Publishing riserverà al suo romanzo una posizione di evidenza sul portale. Il terzo posto sarà il “Big Jump Category Winner“, e vedrà premiati i migliori romanzi nelle restanti due categorie. Le opere saranno pubblicate in formato digitale sotto l’egida di Rizzoli. Vi ricordo infine che partecipare al concorso è gratuito ed aperto a tutti, dunque non mi resta che augurare un “in bocca al lupo” ai partecipanti!

 

big jump