Ricette Philadelphia: tagliatelle con zucca e cappesante

tagliatelle zucca capesante e philadelphia

D’estate viene voglia con più frequenza di mangiare il pesce e sebbene non sia sempre semplice da cucinare le pietanze di pesce sono davvero squisite. Oggi vi voglio illustrare una ricetta di un primo piatto molto buono a base di pesce: le tagliatelle con zucca, capesante e formaggio Philadelphia.

Gli ingredienti che dovrete comprare nella vostra spesa giornaliera sono i seguenti: 400 grammi di tagliatelle fresche all’uovo (oppure fatele in casa), 100 grammi di Phildelphia classico, 200 grammi di zucca pulita, 12 capesante, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 di maggiorana, 20 grammi di butto, mezzo litro di brodo vegetale, olio extravergine di olive, sale e pepe.

Iniziate a preparare le vostre tagliatelle con zucca, capesante e Philadelphia prendendo la zucca e tagliandola a pezzetti. Mettetela in padella con un filo d’olio e fatela rosolare fin quando non diventerà bella morbida, aggiustando di sale e pepe. A parte, in un’altra padella, sciogliete il burro e aggiungete le capesante, così che prendano il sapore. Dopo 3-4 minuti unitevi la zucca e poi il Philadelphia a fiocchetti (per chi apprezza un sapore più forte consigliamo il Philadelphia fantasia alle erbe). Utilizzate il brodo vegetale che avrete preparato a parte per ammorbidire il composto qualora risulti troppo secco e lasciate il fuoco medio fin quando questo non si sarà lentamente assorbito.

In una pentola mettete abbondante acqua salata e portate ad ebollizione, cuocete le tagliatelle all’uovo, scolatele e aggiungetele alla padella con il condimento. Alzate la fiamma, saltate le tagliatelle in padella ed aggiungete le erbe aromatiche finemente tritate. Impiattate e servite le tagliatelle ancora calde.