Ricetta per cucinare la pizza napoletana

pizza napoletana

Quante volte, mangiando una vera pizza napoletana, vi siete chiesti come si faccia a far venire la pasta così morbida, alta e con la crosta croccante.

Cerchiamo oggi di vedere come si prepara la ricetta della pizza napoletana.

Procuratevi 350 grammi di farina, 20 grammi di lievito di birra, 400 grammi di pomodori pelati, 200 grammi di mozzarella di bufala, 5-6 acciughe, 1 cucchiaio di capperi, olio extravergine d’oliva, origano, basilico, sale.

Per l’impasto sciogliete il lievito in una tazza d’acqua tiepida ed impastatelo con un etto di farina, aggiungendo acqua o farina qualora l’impasto sia troppo secco o troppo morbido e lasciate a lievitare per circa 20 minuti coprendo con un panno.

A parte fate una fontana con la restante farina, aggiungere sale, olio ed il panetto lievitato, impastare tutto insieme aggiungendo, all’occorrenza, acqua tiepida.

Una volta che il composto diventa omogeneo fate una “palla”, incidete con un coltello la sommità del panetto, copritela con un panno umido e lasciate a lievitare per circa 1 ora e mezza.

Di seguito riprendete a lavorare la pasta in modo che si sgonfi un po’, stendetela sulla teglia da forno che avete unto con l’olio e sopra l’impasto spianato mettete i pomodori, la mozzarella tagliata sottile, il sale, i capperi e le acciughe.

Mettete in forno a 250 gradi per circa 15 minuti, quindi aggiungere l’origano e il basilico.

Lascia un commento