Raoul Bova: la rinascita tra cinema e televisione


Raoul Bova ha concesso un’intervista al settimanale TV Sorrisi & Canzoni nel corso della quale ha avuto modo di raccontare in che modo ha affrontato le difficoltà dell’ultimo anno che per lui è stato caratterizzato da un cambiamento molto importante. Dopo tanti anni di matrimonio e due figli, infatti, Raoul Bova si è separato dalla moglie Chiara Giordano.

L’attore però in una fase di cambiamento così drastica come quella che ha vissuto, si è concentrato soprattutto sul lavoro. Presto infatti Raoul Bova arriverà al cinema con quattro film, ovvero con Fratelli Unici con Luca Argentero, con Scusate Se Esisto con Paola Cortellesi, Torno Indietro e Cambio Vita con Giulia Michelini e La Scelta con Ambra Angiolini. Presti inoltre l’attore tornerà anche su Canale 5 insieme a Vanessa Incontrada con Angeli.

Nel corso dell’intervista concessa al Tv Sorrisi e Canzoni l’attore ha spiegato l’importanza che il lavoro ha avuto per lui: “In questo anno il lavoro mi ha molto aiutato, sia psicologicamente sia fisicamente, in un momento di difficoltà. Non è stato un anno facile. Dovermi concentrare totalmente sul personaggio di un film, su quello che pensa lui ha significato quasi riposarmi mentalmente”.

Raoul Bova nel corso della stessa intervista ha avuto la possibilità di parlare anche di quella che lui vede come la sua rinascita: “La vita mi ha portato un capovolgimento pazzesco ma allo stesso tempo ho avuto l’opportunità di fare, nel momento più drammatico, quattro film, tutti e quattro quelli che volevo fare. L’ho preso come un bel regalo. In questo credo in Dio, sento che qualcuno mi ha voluto aiutare, mi ha fatto fare un percorso di crescita”.

 

raoul bova