Perdita dei capelli e stress: un binomio molto comune

caduta-capelli

Quando cadono i capelli? Lo stess può essere una delle cause? Quali sono i rimedi?

perdita-capelli

 

La caduta dei capelli a seguito di eventi stressanti non è stata sperimentata certamente in laboratorio, ma trova nelle evidenze empiriche riscontri davvero singolari .

Perdita di capelli e stress

Tricologi e specialisti sono concordi nell’affermare che l’alopecia psicogena trovi riscontri plausibili nello stress, o meglio si configura come un disturbo psicosomatico causato dallo stress ed è una naturale risposta fisiologica dell’organismo che reagisce in questo modo a tensioni nervose di grave entità.

Tale reazione biologica dell’organismo coinvolgerebbe ipotalamo ed ipofisi con conseguente rilascio di particolari ormoni i quali raggiungerebbero le cellule implicate nella formazione dei capelli: cheratinociti, fibroplasti, etc. Proprio per questo, quando il soggetto si trova a vivere particolari situazioni di ansia e stress, produce più sebo che ottura i follicoli piliferi, producendo meno capelli. Il legame tra stati psicologici particolari, come traumi di varia natura, paure o shock improvvisi, sono stati evidenziati da numerosi laboratori di specialisti, che quotidianamente si trovano ad indagare su tali problematiche.

caduta-capelli

Gli agenti stressanti generano una risposta ben precisa: la caduta capelli, la quale può interessare soltanto alcune zone del cuoio capelluto o nei casi più gravi, giungere a determinare la calvizie.

Ma c’è una differenza molto importante: in caso di alopecia androgenetica, vi è una perdita dei capelli man mano totale che provoca la completa atrofia dei follicoli piliferi e l’impossibilità di questi  a generare capelli; diversamente dall’alopecia da stress, ove se si interviene tempestivamente, i follicoli piliferi risultano ancora attivi e solo parzialmente atrofizzati, per questo è possibile recuperarli e rigenerarli.

Inoltre, se nell’alopecia areata la perdita dei capelli procede interessando solo alcune aeree del capo, in quella femminile da stress, vi è un vero e proprio diradamento diffuso su tutto il cuoio capelluto; negli uomini, invece, può verificarsi la cosiddetta stempiatura, che avanza molto velocemente e può aggravarsi col passare dell’età.

 

Rimedi e consigli contro la perdita dei capelli

Rivolgersi ad uno specialista ai primi chiari ed evidenti segnali di perdita di capelli , è indispensabile per preservare la propria salute ed il proprio aspetto.