Paura della gotta? Per evitarla bastano 4 tazzine di caffè!



Una notizia sconcertante eppure basata su studi scientifici.

A darcene la prova è infatti una ricerca della Boston University e della Harvard Medical School che, negli utlimi 26 anni, hanno seguito con estrema attenzione le abitudini alimentari di circa 90mila infiermiere.

900 di queste donne, durante il periodo di ‘analisi’, hanno sviluppato questo tipo di malattia tipicamente chiamato gotta. La storia racconta che tale sindrome veniva identificata come malattia dei ricchi, proprio perché
dovuta agli elevati tassi ematici di acido urico, elemento rintracciabile in alimenti come carne, pesce e carichi di condimento.

Fatto stà che tali ricercatori statunitensi avrebbero scoperto che con 4 tazzine di caffè al giorno le donne hanno il 57% di possibilità di diminuire il rischio di sviluppare la malattia.