Nicholas Cage Figlio: pestato dal personal trainer per colpa del cibo



Conoscete Weston Cage, il leader del gruppo heavy metal Eyes Of Noctum e attore occasionale? Si tratta del figlio di Nicholas Cage, (ben più noto interprete hollywoodiano), che è stato picchiato dal suo personal trainer a causa di un disaccordo banale in cui si pensa c’entri la scelta del cibo al ristorante dove i due erano andati a mangiare. Ora, io mi domando e dico: ma possono succedere queste cose? Al di là delle assurde motivazioni che hanno fatto perdere la pazienza a entrambi, non è ridicolo pagare uno perchè ti alleni e poi venire massacrato proprio da lui? La scena si è svolta appena fuori dal ristorante in questione, sul marciapiede (regalando uno spettacolo raccapricciante ai passanti) e all’arrivo della polizia, ovviamente chiamata, il caro Weston ha pensato bene di ribellarsi anche a lei finendo dritto spedito in un ospedale psichiatrico.

La rissa è stata ripresa (pensate un po’) da qualcuno dei presenti alla scena (non si sa se con videocamera o telefonino) e il video è già finito nelle mani del sito di gossip Tmz che l’ha subito messo in rete. Nelle immagini si vede benissimo che il figlio di Cage è steso a terra con il suo personal trainer sopra e quest’ultimo gli sta assestando una serie di pugni. I due hanno incominciato a discutere nel ristorante a causa del cibo scelto da Weston (cos’è, non ha rispettato la dieta?), il quale, forse non gradendo di essere ripreso dal suo allenatore al pari di un bimbo di cinque anni scoperto a mangiarsi la cioccolata di nascosto, ha tentato di colpire l’uomo con una mossa di karate. Chissà, magari pensava di metterlo a tacere o di farlo semplicemente ridere e rilassare. Peccato che l’altro abbia reagito prontamente, trascinandolo fuori dal locale, senza starci troppo a pensare e cominciando a menarlo di santa ragione. La gente, nel mentre, si avvicinava creando il classico “capannello” intorno ai diretti interessati, senza però intervenire, senza provare a dividerli. Qualcuno ha pensato bene di chiamare la polizia, certo, ma fino al suo arrivo nessuno ha mosso un dito se non per cliccare sui pulsanti del proprio cellulare immortalando così la scena, della serie: ehi, guardate, io c’ero quando il figlio di Nicholas Cage è stato pestato a sangue!

Che invidia! A saperlo prima prenotavo i biglietti online! Scherzi a parte Weston, come vi dicevo, è finito nel reparto psichiatrico del Cedars Sinai, un ospedale di Los Angeles. Qui è accordo suo padre Nicholas, subito seguito dalla ex moglie Christina Fulton che guarda caso ha accusato lui dell’accaduto. Secondo la donna, infatti, il padre influenza troppo il ragazzo ed è per questo che ora si trova in queste condizioni. Mah, convinta lei… Noi possiamo solo evitare di ridere per tutta quanta la faccenda, augurando a Weston di riprendersi e, ovviamente, di aspettare un attimo prima di tornare ad allenarsi sotto la guida di qualcuno, dedicandosi magari allo yoga!