Museo Gucci Firenze: l’inaugurazione oggi

gucci

Dopo avere a lungo atteso questo importante momento finalmente è arrivato: oggi sarà una giornata di grandi festeggiamenti a Firenze in quanto inaugura il nuovo e bellissimo Museo Gucci dedicato dalla maison fondata ben 90 anni fa da Guccio Gucci. Il museo è stato allestito all’interno dello storico e splendido Palazzo della Mercanzia in piazza della Signoria, luogo niente affatto casuale in quanto è proprio qui che nel 1921 nacque la maison destinata a diventare una delle più importanti case di moda al mondo.

È un grande giorno sia per Gucci, sia per l’amministrazione comunale che ha appoggiato l’iniziativa, sia per la popolazione intera che vede arricchire ulteriormente il fascino e il prestigio della propria città. Benché qualche dettaglio relativo all’allestimento e al materiale esposto è già stato rivelato, c’è ancora moltissimo da sapere riguardo a questo nuovo museo fiorentino. Per oggi è prevista un’inaugurazione aperta solo a 250 selezionatissimi invitati che avranno occasione di visitare per primi il museo e successivamente di trasferirsi nelle prestigiose sale storiche di Palazzo Vecchio, affittato per l’occasione, per poter gustare un cocktail e una cena. Successivamente negli stessi spazi si esibiranno il gruppo americano Blondie costituito negli anni ’70. A tal proposito Frida Giannini, direttore creativo di Gucci, ha giustificato la scelta del gruppo dicendo che: “Ci sono pochi gruppi che sono stati rilevanti e all’apice per decenni e generazioni come Blondie. Rappresentano bene lo spirito Forever Now di Gucci e siamo onorati che abbiano interrotto il loro tour negli Stati Uniti per raggiungerci a celebrare l’apertura del Museo Gucci”. Se non siete tra i 250 invitati alla giornata d’inaugurazione di oggi dovrete aspettare fino a mercoledì per visitare il museo.